Amarcord Rimini Rugby San Marino: presentata la nuova stagione, in attesa dell’esordio di domenica

Si è tenuta presso l’Inn Cantina di Riccione, la serata di presentazione delle formazioni della squadra femminile “Le Pellerossa” e di quella maschile “Amarcord Rimini Rugby San Marino” che prenderanno parte alla stagione agonisitica 2016/2017.

All’appuntamento era presente una nutrita rappresentanza di giocatori e giocatrici, i dirigenti di A.S.D. Rimini Rugby, e i titolari di Birra Amarcord, marchio romagnolo che dal 2009 si distingue per la produzione di birre di qualità e da quest’anno, main sponsor di Rimini Rugby.

Il prossimo 2 ottobre prenderà il via il campionato 2016/2017 di serie C2, mentre il 23 dello stesso mese si aprirà ufficialmente la Coppa Italia femminile a 7 che vedranno scendere in campo le formazioni Rimini-Sammarinesi con i colori del nuovo sponsor: Birra Amarcord.

Dopo l’ufficializzazione dello scorso febbraio, entra infatti nel vivo la nuova partnership, che avrà durata triennale, tra il rugby e Amarcord, una delle eccellenze del territorio riminese.

“Colgo l’occasione per ringraziare il Sig. Bagli e Birra Amarcord per il loro sostegno – commenta Elena Casaglia neo eletta presidentessa del Rimini Rugby – il logo Amarcord non solo sarà presente sulle maglie da gioco della squadra femminile, le Pellerossa, e di quella della formazione senior, ma caratterizzerà proprio il nome di quest’ultima (che dallo scorso campionato vede unirsi i club rugbystici di Rimini e San Marino), che parteciperà all’incipiente campionato come Amarcord Rugby Rimini San Marino. Inoltre per onorare al meglio la tradizione del terzo tempo, Amarcord sarà presente con la sua birra in occasione dei match casalinghi”.

“Abbiamo deciso di sostenere Rimini Rugby perché vogliamo essere vicini ai giovani e al territorio. Lo sport è emozione, è allegria, è il piacere di stare, ma soprattutto è una forma ‘sana’ di divertimento; tutti valori che noi condividiamo e che sono alla base della nostra filosofia aziendale. Come nella migliore tradizione dunque, ancora una volta birra e rugby si prestano a vivere emozioni fuori e dentro il campo e, nel nostro caso, si tratta di due eccellenze del territorio: la Birra Amarcord, storico marchio romagnolo e Rimini Rugby, che oggi vanta più di 380 tesserati” afferma Roberto Bagli, titolare di Birra Amarcord.

Elena Casaglia è la nuova presidentessa del Rimini Rugby, succeduta a Daniele Mangione, con lei è stato recentemente eletto anche il nuovo direttivo della società sportiva riminese: alla vice presidenza Rocco Benedetto, Direttore Tecnico Leo Giuseppe, Direttore Sportivo Paolo Ferrillo.
Lo stesso Ferrillo si occuperà della preparazione della formazione femminile, mentre è stato confermato coach della squadra senior Giovanni -Baffo – Borsani.

La formazione di serie C2 Amarcord Rugby Rimini San Marino farà il suo esordio domenica 2 ottobre sul campo cesenate del Romagna Rugby RFC. Nelle settimane successive i ragazzi di coach Borsani affronteranno: il Rugby Carpi, il Reno Rugby Bologna, il Giallo Dozza Bologna, il Piacenza Rugby Club, il Rugby Noceto s.c., il Bologna Rugby 1928, il Ravenna Rugby e il Rugby Guastalla, per conquistare al termine dei match di andata e ritorno le posizioni di testa del girone che permetteranno di aggiudicarsi l’ingresso alla fase play off e sperare così nella promozione alla categoria superiore.
Attendiamo quindi con trepidazione l’inizio della nuova stagione agonistica e invitiamo a condividere con noi le emozioni che il rugby sa regalare.

unnamed-63

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: