Amatori Parma inizia col botto, battuto il Romagna

Inizia nel migliore dei modi il 2017 dei blu celesti che nel freddo di Moletolo sconfiggono nettamente il Romagna segnando 6 mete per il 30 a 5 finale portando il vantaggio sulla zona retrocessione a 10 lunghezze.
Il duro lavoro su disciplina e mischia nella pausa natalizia ha portato quindi i suoi frutti e gli uomini di coach Viappiani scendono in campo con la giusta concentrazione, stazionando sin dai primi minuti nei 22 avversari andando in meta una prima volta con Tolaini sulla bandierina al 6 e replicando con Cantoni pochi minuti dopo con Carra che anche questa volta non centra i pali. Sul risultato di 10 a 0 ecco la reazione del Romagna che si porta in attacco ma nulla può contro la difesa blu celeste. A metà della prima frazione gli ospiti sbagliano un facile calcio in posizione quasi centrale e ciò galvanizza i padroni di casa che iniziano a fare buone giocate con i propri trequarti fino alla bella meta di Orsenigo alla mezz’ora che finalizza inserendosi al termine di uno scambio tra i due centri Letizia e Carra. Allo scadere arriva anche il meritato bonus offensivo con Torelli che brucia in velocità la retroguardia del Romagna e raccoglie palla da un giubbe depositando in meta ancora a filo della bandierina.
La seconda frazione si apre con il ritorno degli ospiti che tentano una timida reazione ma i giocatori blu celesti non si risparmiano a recuperare palloni e su contrattacco vanno in meta ancora con capitan Carra dopo una serie di passaggi tra i trequarti sulòl’out di sinistra. Con il punteggio sul 25 a 0 i blu celesti si rilassano e il Romagna ne approfitta segnando una meta con la propria mischia quando mancano 20 minuti alla fine ma ormai è troppo tardi e la meta di Torelli nel finale chiude l’incontro sul 30 a 5 e nel finale c’è spazio anche per l’esordio dell’under 18 Gherri che rileva Carra giocando nei 10 minuti in campo vari palloni di qualità, distinguendosi anche per qualche buon placcaggio sulle incursioni del Romagna.
5 importantissimi punti quindi, buon gioco dei trequarti e una mischia che sta trovando piano piano il giusto assetto anche facendo ruotare gli uomini fanno ben sperare per il resto del campionato a partire dal difficile match di domenica prossima quando al giro di boa del campionato i blu celesti faranno visita al fanalino di coda Arezzo.

Amatori Rugby Parma – Romagna RFC 30 – 5 (pt 20-0)

Marcatori: Pt. 6’m Tolaini, 11’m Cantoni, 34’m Orsenigo, 40’m Torelli; St. 47’m Carra, 61’ m Romagna, 76’m Torelli.
Amatori Parma: Torri; Cantoni, Letizia, Carra (cap (70’ Gherri)),Orsenigo (46’ Balestrieri); Mordacci, Torelli; Bosco (65’ Musi), Belli, Gatti (58’ Ciasco); Rossi, Andreozzi; Calì (66’ Zanacca), Tolaini (46’ Saccò), Bertozzi (66’ Visentin). All.: Viappiani
Romagna RFC: M. Righi (50’ M. Medri); S. Medri, Carminati, Bersani, Donati (50’ Gollinucci); Soldati (cap), Onofri; Scermino, Grassi, Villani (46’ Fantini); Buzzone, Sgarzi (64’ Manuzi); Saporetti ( 57’S. Cossu), Velato (41’ E. Cossu) , Bassi (41’ Lepenne). All.: Cavaglieri
Ammoniti: Simone Cossu (Romagna)
Arbitro: Leonardo Faggionato (VI)
Guardalinee: Carnesecca, Cassisa
Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 5; Romagna RFC 0

unnamed-4

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: