Barton Cus Perugia vittoriosa a Parma

SERIE B – BARTON CUS PERUGIA VITTORIOSA A PARMA
Amatori Parma – Barton Cus Perugia 21-30 (6-15 dpt)
Amatori Parma: Torri, Balestrazzi, Ciccarelli, Faraj, Letizia, Carra, Torelli, Bosco, Balestrieri, Gatti, Rossi, Scarica, Visenti, Caccò, Zanacca. A disp.: Tolaini, Bertozzi, Baga, Amin Fawzi, Ciasco, Mordacci, Belli. All.: Viappiani.
Barton Cus Perugia: Magi, Battistacci, De Leo (23′ st Corbucci), Masilla, Franzoni, Sportolari, Gioè, Bellezza M., Scaloni (37′ st Novelli), Sonini (31′ st Zualdi), Novelli, Renetti, Macchioni, Cappetti (23′ st Alunni Cardinali), Di Vito. A disp.: Paciosi, Tribastone, Bellezza E. All.: Speziali e Gamboni.
Arbitro: Fabrizio Capano
Punti – Primo tempo: 3′ cp Masilla (0-3), 7′ cp Masilla (0-6), 17′ cp Carra (3-6), 22′ cp Masilla (3-9), 24′ cp Carra (6-9), 36′ cp Masilla (6-12), 40′ cp Masilla (6-15). Secondo tempo: 2′ cp Carra (9-15), 12′ m Renetti tr Masilla (9-22), 18′ m Amatori (14-22), 22′ m Amatori (21-22), 31′ cp Masilla (21-25), 40′ m Zualdi (21-30).
Ammonizioni: 24’st giallo Di Vito.
 
PARMA – Buona prestazione della Barton Cus Perugia che in casa degli Amatori Parma ha conquistato la quarta vittoria stagionale. La partita, valida per la quinta giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie B (girone 2), è terminata con il punteggio di 21-30. Un successo che conferma che la formazione biancorossa ha cominciato la stagione con il piede giusto.
“È stata una partita interessante”, commenta Alessandro Speziali, coach della Barton insieme a Gianluca Gamboni. “Siamo scesi in campo – prosegue – con qualche difetto di formazione, avevamo diverse assenze. Ma i presenti hanno dimostrato che chiunque gioca dà il 100 per cento per la causa. Parma, dal canto suo, è una bella squadra. Nel complesso abbiamo disputato una buona partita dove è emersa la nostra superiorità nella mischia. I nostri avversari hanno creato molta mole di gioco ma la nostra difesa è stata ordinata. Federico Masilla al piede, inoltre, ci ha dimostrato che è una sicurezza e questo ci dà più tranquillità. Abbiamo avuto un solo calo, durato circa 15 minuti, quando eravamo in vantaggio sul punteggio di 9-22, Parma ne ha approfittato per segnare due mete. Poi abbiamo ripreso la palla in mano e segnato una meta all’ultimo minuto. Complessivamente sono soddisfatto. Torniamo da un campo difficilissimo con una vittoria. Merita una menzione speciale l’arbitro, il migliore avuto fino ad ora. Ha gestito una partita autoritariamente e questo ha permesso di poter giocare un bel rugby”. 
“La nota dolente della giornata – afferma anche il direttore sportivo, Roberto Cirimbilli – è stato il fatto che abbiamo staccato la spina mentre eravamo in vantaggio sul punteggio di 9-22. Poi per fortuna è ritornata la corrente che ci ha permesso di vincere la partita. Comunque la giornata è stata positiva. A Parma, oltre la serie B, ha vinto pure l’Under 16. Ringrazio Franco Ciuffini, il massaggiatore sportivo dell’Aimtes, per il suo contributo”.
Domenica prossima la Barton Cus Perugia ospiterà la seconda della classe, il Romagna.
Classifica: Bologna e Romagna (20 punti); Modena (19); Parma 1931 (18); Reno Bologna (15); Barton Cus Perugia (14)*; Florentia (11); Amatori Parma, Vitrerbo e Jesi (5); Arezzo (4); Livorno (2). *Perugia partito con 4 punti di penalità.
untitled

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: