Biella sfida Sondrio

 

Grande giornata di rugby, quella di domenica, alla Cittadella del Rugby di via Salvo D’acquisto. La prima giornata di campionato sul campo di casa, interesserà le squadre di Under 18, Serie C e Serie B, con partite che si susseguiranno a partire dalle ore 11,30, quando ai più giovani toccherà inaugurare il terreno di gioco nell’incontro con Moncalieri.

 

Alle 13, prima di campionato per i cadetti gialloverdi opposti Settimo.

 

Alle 15,30, match clou tra Biella Rugby e Sondrio, secondo turno del Campionato di Serie B.

 

Quella con Sondrio sarà per i gialloverdi, una sfida difficile. Vecchia conoscenza, la squadra valtellinese è sempre stata per gli Orsi un ostacolo difficile da superare. Battuti in passato, nell’ultima stagione i lombardi si sono imposti al Biella sia nel turno di andata (24-8) che in quello di ritorno (36-18).

Il campionato in corso si è aperto nel migliore dei modi per Biella, che sul campo di Cogoleto ha ottenuto il primo successo. Sorte avversa per i prossimi avversari che su terreno amico, dove solitamente risultano insuperabili, sono stati sconfitti dalla neopromossa Monferrato. Facile immaginare il loro desiderio di rivincita, ma facendo attenzione a non sottovalutare il buon momento che stanno attraversando gli Orsi.

A Biella, l’entusiasmo che si percepisce durante gli affollatissimi allenamenti infrasettimanali è alto, tensione positiva che non cala nello spogliatoio e nei momenti goliardici della preparazione.

Finalmente a disposizione Martin Murgier, potrebbe fare il suo ingresso in rosa per la prima volta. A seguito di un infortunio al crociato anteriore, in forse la presenza del mediano di mischia Alessandro Gialla.

 

Callum McLean: “Dopo Cogoleto, quella con Sondrio sarà la prima sfida tosta del

 

campionato. Abbiamo lavorato molto sui placcaggi e lavoreremo ancora sulla difesa. Sulla carta Sondrio sembra non essere ancora al massimo della forma, ma proprio per questo dobbiamo aspettarci un avversario agguerrito e con tanta voglia di rifarsi. Rimango comunque dell’idea che noi dobbiamo concentrarci unicamente sul nostro gioco per sistemare tutte le cose che ancora non vengono come vorremmo. Sono contento dell’entusiasmo che percepisco durante la settimana. Martedì, per esempio, abbiamo preparato un allenamento particolarmente pesante. E’ stato un piacere vedere che nessuno si è tirato indietro, anzi, molti ragazzi aiutavano i compagni in difficoltà. Bello è anche il livello di competizione per il posto in squadra”.

 

Al termine degli incontri, Terzo Tempo aperto a tutti organizzato da Galileo e La Fabbrica dell’Oro.

 

Serie B girone 1 – 2a giornata – 09-10-16: VII Torino – Cus Milano; Rovato – Cus Torino; Amatori Alghero – Amatori Capoterra; Biella Rugby Club – Sondrio; Monferrato – Piacenza; Lecco – Cogoleto.

 

 

GLI ALTRI IMPEGNI DEL FINE SETTIMANA

brc-foto-f-fe-vigiliis

Under 14. Sabato a Biella alle 15.30, Brc vs Ivrea, alle 16,30 Brc vs Cus Torino.

 

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: