Casale vince di misura sull’Union Udine

 

L’Union Rugby Udine Fvg perde di misura in casa del Rugby Casale, ma porta a casa due punti di bonus difensivo: i friulani, infatti, dopo aver giocato a viso aperto per oltre ottanta minuti di gioco si arrendono ai padroni di casa solo sul finire della partita;  25 – 24 il risultato finale. Molto positive le prestazioni di Riccardo Robuschi, autore di due mete personali, Robbie Flynn ed Enrico Tarantola.

L’incontro inizia bene per gli udinesi che, dopo una decina di minuti di studio e opposizioni su ogni pallone, trovavano un buco nella difesa casalese e in superiorità numerica segnano in bandierina la prima meta dell’incontro con l’estremo Robuschi: Tarantola non trasforma, 0 – 5. La reazione del Casale, tuttavia, non si fa attendere: Benetti e compagni iniziano a costruire gioco, ma la difesa dell’Union Udine è attenta e impeccabile e argina ogni attacco casalese; al venticinquesimo, però, un fallo permette a Benetti di accorciare le distanze dalla piazzola: 3 – 5. Gli ultimi quindici minut del match, poi, sono un monologo friulano: tante le azioni offensive e altrettanti i recuperi di palla da parte degli Udinesi. Al 35^ è Tarantola a segnare la seconda metà dell’incontro, sempre in  bandierina e a trasformarla, mandando tutti negli spogliatoi sul risultato di 3 – 12 per l’Union Udine. Il secondo tempo inizia come era finito il primo, con gli Udinesi a gestire il gioco e i veneti a difendere: al sesto minuto il neozelandese Flynn segna la terza meta dell’incontro, facendo valere tutta la propria velocita; Tarantola è preciso della piazzola, 3 – 19. A questo punto, tuttavia, il Rugby Casale riapre la partita: al quindicesimo Bacchin segna la prima meta per i veneti e al diciottesimo, invece, è il trequarti ala Gobbo a marcare d’astuzia; entrambe le marcature sono trasformate da Benetti che ferma il risultato sul 17 – 19. Al 31^, poi, arriva il sorpasso del Rugby Casale: fallo difensivo della Union Udine e Benetti dalla piazzola non perdona, 20 – 19. Al 37^, però, e ancora la Rugby Udine a segnare una bella marcatura con Robuschi: l’estremo friulano però non trasforma, 20 – 24. In pieno recupero, poi, l’arrembaggio del Rugby Casale porta Torresan a segnare la meta della vittoria: Benetti sbaglia la trasformazione e blocca il risultato sul 25 – 24 finale.

 

 

DOpla Casale Rugby 25

Rugby Udine Union Fvg 24

 

Marcatori

Al 10’ meta Robuschi; al 25’ cp. Benetti; al 35’meta e tr. Tarantola (3-12); secondo tempo: al 6’ meta Flynn tr Tarantola; al 15’ meta Bacchin tr Benetti; al 18’ meta Gobbo tr Benetti;

al 31’ cp. Benetti; al 37’ meta Robuschi; al 40’ meta Torresan.

 

DOplà Rugby Casale: Zorzi, Cattel, Meneghello, Forese, Gobbo, Benetti, Zappalorto, Torresan, Fregonese, Bacchin,  Sala, Toneatti, Pesce, Bottazzo, Levaggi; All. Eugenio.

 

Rugby Udine Union Fvg : Robuschi, Tarantola, Morandini, Flynn, Gerussi, Marconato, Balzi, Francescutti, Di Pietro, Cuscito, Macor, Giannangeli, Friggeri, Corbanese, Mazzini; All. Edmond.

 

Arbitro: Stefano Traversi da Rovigo.

 

 

Risultati: Vicenza – Tarvisium 6 – 21, Valsugana – Badia 27 – 5, Casale – Union Udine 25 – 24.

Classifica: Casale 9, Valsugana 8, Union Udine 7, Tarvisium 5, Vicenza, Badia 0.

Prossimo turno 16/10/2016: Badia – Union Udine, Vicenza -Valsugana, Tarvisium – Casale.

O

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: