Centri di Formazione Campani: ecco gli 87 atleti selezionati

Sono state confermate le liste pubblicate lo scorso giugno relative agli atleti selezionati per i Centri di Formazione Under 16 regionali per la stagione sportiva 2016/2017. Quarantacinque i nati tra il 2001 ed il 2002 appartenenti alle società delle province di Caserta, Napoli e Salerno che confluiranno nel Centro situato nel capoluogo campano, mentre sono quarantadue gli atleti dell’area sannita e della provincia di Campobasso che andranno a convergere nel Centro di Formazione con sede a Benevento.

Istituiti nella stagione 2014/2015 su tutto il territorio nazionale, i Centri di Formazione dedicati agli Under 16 hanno la peculiarità di essere situati presso le strutture di club già radicati sul territorio, ma soprattutto consentono agli atleti selezionati di continuare a vivere presso le proprie famiglie e ad allenarsi con i propri compagni: il plus infatti è dato da un costante monitoraggio di tecnici e preparatori federali che seguono i ragazzi negli allenamenti addizionali, con l’obiettivo di dar vita ad un percorso formativo che innalzi la qualità ed il tasso tecnico degli atleti.

Il Centro di Formazione di Napoli, assegnato alla Partenope Rugby, è formato per un terzo proprio da atleti appartenenti alla storica società napoletana. Questi i quindici selezionati: Amendola, Berti, Bianco, Borsa, Castaldi, Cotese, De Maria, Disa, Esposito C., Esposito Luongo, Festa, Garcia, Pengue, Savy, Scognamiglio. Quattro invece gli atleti del Rugby Pozzuoli: Brusco, Chiocca, Memoli, Romagnoli; mentre D’Orazio, Esposito e Piciocchi sono i tre i ragazzi appartenenti all’altra formazione cittadina, l’Amatori Napoli Rugby. Nella provincia sono stati selezionati Ottieri, Rivieccio e Sorrentino dell’Amatori Torre del Greco; Coverta, Salzano e Trotta del Rugby Vesuvio; Luigi e Vincenzo Esposito per il Rugby Napoli Afragola. Le società della città di Salerno contribuiscono con otto atleti: Cannoniero, Fuoco, Liguori, Musella, Stanzione (Salerno Rugby) ed Arpaia, Banica, Liguori (Arechi Rugby). Sette invece i selezionati nella provincia di Caserta: Calabrò, Nespoli, Perica, Sergio (Rugby CLAN S. Maria Capua Vetere) e Conforti, De Gennaro, Spina (Rugby Bufalotti Brezza).

Il lavoro dei Centri di Formazione mira anche ad elevare la qualità dei numerosi allenatori in seno ai club del territorio, che grazie al costante confronto metodologico con i tecnici federali, hanno modo di far crescere e maturare i propri contenuti del lavoro da effettuare in campo con gli atleti. Ed è quello che accadrà nel Centro sannita, di competenza dell’US Benevento Rugby, dove cinque diverse società avranno modo di confrontarsi periodicamente.

Tra le fila dell’US Benevento sono stati selezionati ben diciannove atleti: Alloro, Brugnetti, Caputo, Caruso, Covino, Di Dio, Fallarino, Fioretti, Melillo, Mercurio, Mignone, Nisco, Pepe, Pisano, Raucci, Romano, Rossi, Tomaciello e Torrillo. Dieci invece gli Under 16 appartenenti al IV Circolo Benevento: Bizzarro, Casciello, Cifiello, Gramazio, Minicozzi, Pacifico, Pacillo, Raihane, Russo e Santoro, mentre tra le fila del San Giorgio del Sannio sono sette i selezionati: Boscaino, Cannavale, Leone, Lizza, Oliviero, Paragona, Silvestri. Dal Molise sei gli atleti scelti: Santone dell’IC Colozza e Battista, Ferro, Lomma Iaciof, Testa e Valente del Campobasso.

foto

 

Tags: ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: