Colorno Rugby: vittoria a Verona e primato

L’HBS vince a Verona 18 a 11, guadagna 4 punti in classifica e balza solitaria in vetta al Girone 2. Il match clou della quarta giornata non delude; la sfida è molto equilibrata e intensa con sprazzi di ottimo rugby da entrambe le parti. Dopo un errore dalla piazzola di Ceresini, Borsi vola in meta e il mediano d’apertura, questa volta, centra l’acca: 0 a 7. Il Verona potrebbe rendersi pericoloso nei ventidue avversari, ma il calcio in touche di Michelini esce dopo la linea di meta, nulla di fatto. La prima frazione di gioco si chiude con il piazzato di Dumbar: 3 a 7. Il secondo tempo vede i biancorossi più decisi e il 3 a 10 porta ancora la griffe di Ceresini su piazzato. Applausi al 12’per la bella meta di Michelini innescato da un calcetto di Leso, trasformazione troppo angolata, nulla da fare: 8 a 10. L’allungo viene dal piede di Ceresini: 8 a 13. A rompere la partita ci pensa l’ex capitano, l’uomo delle mille battaglie, ovvero Alessandro Da Lisca che buca per vie verticali e schiaccia per l’8 – 18. Dumbar accorcia allo scadere su piazzato per l’11 a 18 finale. Gli scaligeri guadagnano un punto, l’HBS 4.

img_0113-1024x400

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: