Domenica si gioca Fulgida Etruschi Livorno – Rufus San Vincenzo

Si chiude in questa domenica pre-natalizia il girone d’andata del campionato di C2 regionale, raggruppamento 1. Sul campo amico ‘Tamberi’ di via Russo (calcio d’inizio alle 14,30, ingresso gratuito per gli sportivi), la Fulgida Etruschi Livorno ospita il Rufus San Vincenzo. Si tratta di un ‘derby della costa’ duro per i verde-amaranto, che pure hanno mostrato nelle ultime settimane chiari segnali di crescita. Il Rufus è primo a punteggio pieno: nelle sette partite disputate la lanciatissima capolista ha sempre vinto e si è sempre assicurata il bonus-attacco. Il distacco della squadra sanvincenzina sulle inseguitrici (che fra loro si sono ‘mangiate’ punti preziosi) è già rassicurante. Insomma, la sensazione è che il Rufus – formazione valida e completa, con mezzi notevoli per la categoria – possa tranquillamente amministrare la situazione fino al termine della regular season. Anche in questa ultima partita del 2016, il Rufus può contare sul favore del pronostico, ma la Fulgida farà di tutto per render dura la vita agli antagonisti. I verde-amaranto allenati da Daniele Conflitto hanno dimostrato di ‘esaltarsi’, almeno a livello di prestazioni, contro le ‘big’ del torneo e di far fatica contro le formazioni di seconda fascia. Sarà anche questione di stimoli, ma la Fulgida è parsa più caparbia e brillante contro Mugello, Sieci e I Medicei Firenze ‘C’ che non contro Cortona e Gispi Prato. La Fulgida è ancora una volta alle prese con numerose defezioni. Rispetto alla prova fornita domenica scorsa a Pontassieve, rientra a disposizione Ruffino. E’ una gara dal sapore particolare per la Fulgida, che ormai lontana dalla lotta al vertice può cercare di recitare il ruolo di ‘mina vagante’ e diventare una sorta di ‘arbitro della lotta al vertice’. Il pacchetto verde-amaranto è in grado di ‘fabbricare’ un discreto quantitativo di palloni, che se sfruttati con concretezza possono creare imbarazzi anche a formazioni più dotate. La Fulgida, dopo la partita con il Rufus, tornerà in campo (in casa con il Cortona) solo il 29 gennaio. Il ‘derby della costa’ sarà preceduto, sul ‘Tamberi’, da un concentramento under 12 (il via alle 10,30) con al via ben otto squadre: sarà un evento legato alla ‘maratona benefica’ pro-Telethon.

unnamed-3

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: