Forlì corsara a Imola

Imola Rugby – ER Lux RF79 14-18

Vittoria esterna per gli Aquilotti Biancorossi di coach Temeroli Paolo che, a Imola, si regalano la soddisfazione di battere per la seconda volta nei play-off i rossoblu padroni di casa. Match ampiamente dominato dai forlivesi che, ad onor del vero, avrebbero potuto e dovuto chiudere prima la contesa e portarla a casa con un margine più ampio. Si parte con entrambe le squadre ampiamente rimaneggiate con una terza linea tutta da ridisegnare per il tecnico forlivese a seguito dei forfait di Silvani e Del Gatto. Spazio al giovane Stempkowsky dal primo minuto ed a Roncuzzi, mentre ai centri torna Asioli dopo il turno di riposo di domenica scorsa. La gara parte con i calciatori che provano a muovere il tabellone e Ragaglia risponde egregiamente alla prima punizione imolese segnandone due a fila e portando il Rugby Forlì 1979 sul 6 a 3. Poco dopo la metà della prima frazione è Asioli che scardina la difesa imolese e deposita l’ovale oltre la meta per il 3 a 11 parziale. I padroni di casa riescono a riaprire la contesa con una meta che li fa salire ad 8 sul tabellone, ma nella ripresa Nanni (Ragaglia trasforma) consente ai forlivesi di allungare sul 18 a 8. Due calci di punizioni alleggeriscono il passivo dei padroni di casa che non danno mai l’impressione di poter ribaltare il risultato e così sul 18 a 14 per l’ER LUX RF79 si chiude la partita.

E’ stata una buona gara giocata senza la pressione del risultato da parte dei forlivesi che ha soddisfatto il coach forlivese: “Vincere a Imola è sempre una soddisfazione perchè loro sono una squadra attrezzata e ben messa in campo. Oggi abbiamo dato il meglio di noi e nei punti d’incontro li abbiamo letteralmente spazzati via. Nella prima parte del match siamo stati un po’ leziosi cercando spesso l’offload e lasciando, a mio avviso, qualche punto di troppo per la strada. Però abbiamo vinto dando dimostrazione di essere, quando vogliamo, estremamente competitivi. L’Imola era in formazione rimaneggiata, ma anche noi non scherzavamo niente ad assenze e questa settimana abbiamo dovuto davvero fare i conti con qualche infortunio di troppo. Ora ci prepariamo per affrontare al meglio lo Jesi e poi ci godiamo le meritate ferie”.

Imola Rugby – ER Lux RF79 14-18 (punti in classifica 1-4)

FORMAZIONE ER Lux RF79: Ragaglia, Giardini, Marzocchi, Asioli, Nanni, Mattiacci, Cerchier, Roncuzzi, Biondo, Stempkowsky, Damassa, Casadei, Perugini, Magnani, Zaccariello. A disposizione ed entrati: Rossi, Turroni, Ciotola, D’Agostino, Rani, Massi, ALL: Temeroli Paolo.

MARCATORI ER Lux RF79: Ragaglia 8 punti (2 punizioni 1 trasformazione), Asioli 5 (1 meta), Nanni 5 (1 meta).

SERIE C1, risultati
Formigine – Macerata 15-8
Jesi – Gran Sasso 19-15
Imola – ER Lux RF79 14-18

SERIE C1, classifica
Iesi 40
Macerata 26
Imola 24
ER Lux RF79 18
Formigine 16
Gran Sasso 5

ALTRI RISULTATI RF79

UNDER 18
GenCom RF79 U18 – Noceto Rugby 10-42

asio-2

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: