Formigine passa di misura sul Macerata

Missione compiuta per gli Highlanders, terza vittoria consecutiva al “Comunale”. Sfida tutta giallonera con i marchigiani del Macerata, vittoriosi all’andata. Gli ospiti partono forte e approfittano di uno svarione degli Highlanders per andare in vantaggio. La scossa la dà Idammou, imprendibile quest’oggi pareggiando in conti al 22°. Il gioco alla mano mette in difficoltà gli ospiti, una falcata di Cuoghi alla mezz’ora porta avanti i gialloneri padroni di casa. Un piazzato a fine frazione chiude il primo tempo sul 12 a 8. Nella ripresa la partita continua sui binari del primo tempo, molto fisica e combattuta. La mischia di coach Giordano tiene alla reazione ospite, un piazzato di Cerza allunga a 15 a 8 al 51esimo.
Sugli altri campi Jesi batte Gran Sasso 19 a 15 mentre Forlì supera Imola 18 a 14.
Classifica: Jesi 40, Macerata 26, Imola 24, Forlì 18, HIGHLANDERS 16, Gran Sasso 5.

HIGHLANDERS FORMIGINE – BANCA MACERATA RUGBY 15 – 8

TABELLINO: 7° meta Macerata (ntr.), 22° meta Idammou (ntr.), 29° meta Cuoghi (Cerza tr.), 38° piazzato Macerata, 51° piazzato Cerza.

Martino (74° Larocca); Cuoghi (33° Cantarelli), Idammou, Minì, Palladino (40° Lanzani); Cerza, Abdellaoui; Fassari, Borrelli (61° La Rocca), Ricciardi; Giberti, Guerzoni; Zanoli (56° Ronchetti), Chiacchio, Righi.

A DISPOSIZIONE: Borsari, Giordano.

unnamed-295

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: