Giacobazzi Modena all’ultimo respiro: Perugia ko 13-7

Secondo successo consecutivo in campionato per la squadra di Ivanciuc, che nella prima a Collegarola supera 13-7 il Cus Perugia. Di fronte alla favorita del girone, i biancoverdeblù dominano e si portano sul 6-0 grazie ai calci di Vaccari, ma alla prima occasione subiscono la meta ospite e chiudono i primi 40’ sotto 7-6. Nella ripresa cala il ritmo e allo scadere, quando l’occasione sembra ormai persa, la meta di Gibellini regala la vittoria al Giacobazzi

 

Tabellino:

Giacobazzi Modena Rugby 1965-Cus Perugia 13-7

Marcature: 16’ cp Vaccari, 35’ cp Vaccari, 40’ meta Masilla tr Masilla; 80’ meta Gibellini tr Vaccari.  

Giacobazzi Modena: Utini; Marzougui (62’ Petti), Lanzoni, Orlandi, Isufi; Vaccari, Esteki (50’ Rovina); Venturelli M., Venturelli L., Lamptey; Dormi, Stachezzini (46’ Valla); Milzani, Gibellini, Rizzi (57’ Salici). Non entrati: Gatti, Maccaferri, Martines. All. Ivanciuc.

Cus Perugia: Magi; Battistacci, De Leo, Masilla, Bellezza E. (70’ Franzoni); Sportolari, Corbubbi, Bellezza M.; Scaloni, Sonini, Renetti (60’ Bolli), Novelli, Pettirossi, Alunni Cardinali (51’ Cappetti), Icardi (51’ Macchioni). Non entrati: Sampalmieri, Zualdi, Quagliani, Franzoni. All. Speziali.

Arbitro: Dante D’Elia.

Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti: 66’ Isufi (Modena). Calci: Modena: Vaccari cp 2/2, tr 1/1, Perugia: Masilla tr 1/1. Risultato primo tempo: 6-7. Punti conquistati in classifica: Modena 4, Cus Perugia 1.

 

Una vittoria all’ultimo respiro e proprio per questo ancora più bella. Grazie ad una meta di Gibellini allo scadere, il Giacobazzi Modena Rugby supera 13-7 il Cus Perugia e conferma le buone impressioni dell’esordio vincente a Parma. La prima a Collegarola si conclude in festa, ma quanta fatica con Perugia, squadra cinica e organizzata, che senza costruire più di tre o quattro occasioni è andata vicino ad espugnare il campo modenese.

Ivanciuc ritrova Lanzoni sulla trequarti e Stachezzini in seconda, mentre l’infortunato Ridolfi è rimpiazzato da Alessandro Rizzi. L’approccio al match del Giacobazzi è buono, ma il primo squillo è targato Cus, con Lamptey bravo ad annullare una meta dopo appena 5 minuti. Nella prima mezz’ora di gioco i biancoverdeblù vanno vicini alla marcatura in due occasioni, al 14’ e al 27’, in mezzo il piazzato di Vaccari al 16’ che rompe l’equilibrio. La pioggia e il terreno scivoloso non agevolano lo spettacolo, ma il Giacobazzi gioca meglio e al 35’ Vaccari si ripete dalla piazzola per il 6-0. Quando si aspetta solo la fine del primo tempo, il Cus conquista una punizione sui 22, gioca rapidamente e sorprende la difesa modenese con Masilla. Lo stesso centro ospite trasforma per il 7-6 che per il Modena sa di beffa.

Nella ripresa la voglia di tornare in vantaggio si scontra con la stanchezza, ma nei primi 10 minuti comanda sempre il Giacobazzi, pur senza costruire vere occasioni da meta. Ivanciuc inserisce l’esperienza di Rovina per la freschezza di Esteki, poi Salici fa tirare il fiato a Rizzi, ma la sostanza non cambia e al 64’ Perugia va vicino al colpo del ko. Due minuti dopo il giallo a Isufi fa presagire un finale di sofferenza per capitan Venturelli e compagni, che invece di arretrare prendono campo e chiudono Perugia nella loro 22. La prima occasione per il sorpasso capita nei piedi di Vaccari, ma il suo drop non centra i pali. La seconda è quella buona: touche a cinque metri dalla linea di meta, mischia modenese che vince il duello finale e Gibellini sigla la meta del controsorpasso definitivo. Vaccari trasforma il 13-7, l’arbitro fischia la fine e il Giacobazzi può fare festa insieme ai suoi tifosi.

 

Serie B (girone 2), Risultati 2^ giornata:Rugby Parma-Romagna 22-12 (4-0), Florentia-Bologna 1928 24-45 (1-5), Jesi-Livorno 12-10 (4-1), Vasari Arezzo-Viterbo 19-5 (4-0), Reno Bologna-Amatori Parma 17-7 (4-0), Giacobazzi Modena-Cus Perugia 13-7 (4-1). 

Classifica: Bologna 1928 10, Reno Bologna 9, Giacobazzi Modena e Rugby Parma 8, Romagna 5, Jesi 4, Cus Perugia 2, Amatori Parma, Florentia, Livorno 1, Viterbo, Vasari Arezzo 0.   

Prossimo turno, 3^ giornata (16 ottobre 2016): Romagna-Reno Bologna, Florentia-Vasari Arezzo, Bologna 1928-Giacobazzi Modena 1965, Livorno-Cus Perugia, Viterbo-Jesi, Amatori Parma-Rugby Parma. 

bsf_7086

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: