Grande successo per il minirugby del Formigine a Perugia

La trasferta più lunga del minirugby giallonero si conclude con una grande prova di tutti i piccoli Highlanders, a Perugia tutte le categorie schierate in un torneo che ha coinvolto un centinaio di squadre di tutto il centro e nord Italia. Una due-giorni intensa e divertente per tutti, dagli accompagnatori ai coach, dai genitori ai nostri piccoli grandi ragazzi. Girone difficili e impegnativi per gli under 12 e gli under 10, che hanno lottato con grinta contro squadre di livello e esperienza superiore, ottima prova nel complesso. Grande risultato per gli under 8 di coach Franchini / Sereni che artigliano un nono posto assoluto, risultato importante in un torneo così competitivo. Da evidenziare fra tutti la prova dei nostri guerrieri dell’under 6, capaci di strappare la medaglia di bronzo e un terzo posto che dà sicuramente valore alla prova dei ragazzi e al grande lavoro degli allenatori. Così coach Biolchini commenta la grande giornata di rugby a Perugia: “È stato un weekend entusiasmante sotto ogni aspetto, i piccoli hanno fatto davvero tanto gruppo e si sono divertiti tantissimo. Hanno conosciuto solo quest’anno la palla ovale e di 13 bambini in società, sono venuti in 9 quest’anno. Un terzo posto meritatissimo, non penso si possa essere più soddisfatti!” Coach Palladino è evidentemente molto soddisfatto: “Che dire.. Più orgoglioso di così non potrei essere! Si sono impegnati tanto e abbiamo visto i risultati. Terzi su 16 squadre è un bellissimo piazzamento, soprattutto per una squadra formata da bambini che hanno iniziato a giocare quasi tutti quest’anno. Potevamo anche meritare di più ma per me i veri campioni del torneo sono loro!”

unnamed-407

 

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: