I risultati delle giovanili dei Lyons Piacenza

foto-propaganda-lyons-piacenza

UNDER 18: Reggio – Lyons: 19 – 5

Lyons: Beltramini Alessandro, Belforti Federico, Eddoukali Omar, Malta Samuele, Aguiari Riccardo, Via Giovanni, Efori Federico, Lekic Miralem, Brigati Lorenzo, Monsoni Riccardo, Pozzoli Lorenzo, Hoxha Olgert, Stocchi Nicolò, Borghi Riccardo, Di Stefano Cristian. A disp: Spezia Luca, Molinari Dario, El Yousfi Hamza, Valeri Andrea, Dal Capo Mattia, Rossi Matteo, Bonetti Tommaso.

Mete: Borghi Riccardo 1.
Trasformazioni: Aguiari Riccardo 0/1.
Piazzati: Aguiari Riccardo 0/1.

E’ sotto un timido sole di metà autunno che domenica i ragazzi dell’U18 hanno giocato la quinta di campionato; in realtà questa è la seconda partita dopo un fermo di più di un mese tra riposi e squadre ritirate in questo campionato un po’ disastrato.
L’incontro comincia alle 11:00 sul campo sintetico di Reggio Emilia e per i primi minuti le cose sono abbastanza equilibrate, nonostante la notevole fisicità degli avversari. Ma poi al 12° arriva la prima meta della squadra di casa che trasforma (7 – 0), noi teniamo duro in difesa ma il pressing avversario si fa sempre più pericoloso. Da parte nostra abbiamo qualche problema con il placcaggio, in mischia ci controllano agevolmente ma riusciamo spesso ad avere la meglio e nelle touche siamo sofferenti. Al 22° arriva la seconda meta del Reggio Emilia che non riescono a trasformare (12 – 0) e il primo tempo si chiude così con ancora qualche brivido che però non porta punti a nessuno. Quando si gioca con squadre così fisiche i ragazzi dovrebbero provare a cambiare strategia e allargare il gioco, facendo partecipare di più i trequarti e mettendo a dura prova gli avversari che devono correre con una zavorra più ingombrante. All’inizio del secondo tempo la situazione sembra un po’ migliorata e al 2° conquistiamo un calcio piazzato che però non riusciamo a realizzare; gli avversari ripartono immediatamente e al 3° minuto, sfruttando un nostro pasticcio difensivo, marcano la terza meta (19 – 0). Da questo momento c’è una specie di risveglio dell’orgoglio dei Leoni, che cominciano a macinare qualche bella azione anche al largo; bravi sempre i nostri avversari che molto prontamente chiudono gli spazi, ma si comincia a vedere la stanchezza e quando i bianconeri riescono a velocizzare il gioco, al 16° arriva la meta tanto agognata che purtroppo non riescono a trasformare. La partita quindi si chiude sul punteggio di 19 a 5. Purtroppo la giornata è stata negativa anche per l’infortunio alla caviglia occorso ad Andrea Valeri.

UNDER 14: LYONS 2003 – MODENA 2003: 24 – 12 (mete 4 – 2)

Lyons 2003: Nakov, Murano, Bonetti, Perazzoli, Cremona, Contini, Villa, Buzzetti, Calandroni, Spezia, Rosellini, Coscia, Alberici. A disp: Bosoni, Filippini, Dussich, Sagaidac, Dallanegra, Buratti.
Mete: Villa 2, Nakov 2.
Trasformazioni: Perazzoli 1/4.

UNDER 14: LYONS 2004 – MODENA 2004 0 – 21 (mete 0 – 3)

Lyons 2004: Botti, Montesissa, Fornasari, Rossini, Zucchini, Solari, Cassinari, Borchieri, Salotti, Re, Agio, Marku, Stocchi. A disp; Scimemi, Akassa Kossonou, Boselli, Isolabella, Lomuscio, Marchetta, Petrusic.

Domenica 6 novembre l’U14 si è recata a Modena per una nuova giornata di campionato. Era un’occasione di rivincita per le sconfitte di misura subite in casa un mese fa dai pari età modenesi. Su un campo molto fangoso sono scesi per primi i 2004, che hanno avuto più di una difficoltà, con ritardi nel piazzamento e con qualche errore di troppo nei placcaggi. Per il Modena non è stata comunque una passeggiata, due mete nel primo tempo e una nel secondo sono il risultato di una gara comunque buona dei nostri ragazzi, che hanno lottato fino alla fine senza demoralizzarsi. Se vogliamo trovare una pecca, forse in qualche occasione si è cercato di vincere la partita da soli, senza agire come una squadra.
Dopo sono scesi in campo i 2003 e la musica è cambiata: una partita molto intensa, ben giocata da ambo le parti. I nostri hanno ribattuto colpo su colpo agli avversari, conquistando a poco a poco la supremazia del gioco e questa superiorità si è poi concretizzata con 4 mete tra il primo tempo e l’inizio del. A questo punto, forse pensando di aver terminato una gara che invece era ancora lunga, i nostri hanno lasciato il gioco in mano agli avversari che sono arrivati a marcare due mete. Forse svegliati da queste due mete, i giovani Lyons si sono rialzati e con orgoglio hanno ricominciato ad attaccare, non riuscendo a segnare ma non correndo più rischi fino alla fine. Grande soddisfazione in tutti alla fine, per il carattere e la voglia di giocare dimostrato da tutte e due le nostre squadre, nella consapevolezza di aver incontrato degli avversari molto ben organizzati e preparati.

PROPAGANDA

Domenica 6 novembre i leoncini del propaganda sono stati impegnati nel torneo del tartufo ad Asti. I piccoli dell’U6, essendo solo in due a causa dell’influenza, si sono aggregati ad altre squadre che avevano pochi bambini e si sono comportati egregiamente. Da segnalare l’ottimo risultato ottenuto dall’U10, che si è classificata al 1° posto nella propria categoria. L’U8 e l’U12 invece si sono classificati rispettivamente al 14° e al 13° posto.

Ecco tutti i risultati:
UNDER 8: Biella – Lyons 4 – 2; Torino – Lyons 3 – 2; Milano – Lyons 4 – 2; Lyons – Pro Recco 5 – 1; Lyons – Parco Sempione 0 – 9; Lyons – Rugby Milano 6 – 1

UNDER 10: Lyons – Asti jr 3 – 2; Lyons – Parma 2 – 1; Lyons – Cus Milano 6 – 2; Lyons – Union Milano 6 – 2; Lyons – Cus Torino 7 – 0; Lyons – Reggio Emilia 4 – 1

UNDER 12: Amatori Milano – Lyons 5 – 2; Cus Torino – Lyons 5 – 1; Rugby Parma – Lyons 5 – 0; Lyons – Lainate1 5 – 2; Lyons – Pavia 3 – 3; Lyons – Lainate2 2 – 0

A.S.D. Rugby Lyons Piacenza
L’addetta stampa
Linda Cesena

 

Tags: , , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: