Il Brescia cede al Verona

Verona si conferma una vera e propria corazzata, nonostante il lavoro ben svolto in difesa dagli uomini di coach Pisati: la compagine veneta conquista 5 punti sul campo dell’Invernici con il punteggio di 15-41.

Coach Pisati sceglie il seguente XV: Franzoni, Zoli, Trevisani, Daniel, Fierro, Casali, Rossini, Bellandi, Gazzoli, Locatelli, Bianchini, Gelmini, Bertè, Secchi Villa, Gustinelli; coach Zanichelli schiera Furia, Neethling Ryan, D’Agostino, Olivieri, Cattina (Man of the Match), Spinelli, Artuso, Riccioli, Mariani, McKinney, Melegari, Neethling Marco, Zanon, Lindaver e Cruciani. Inizio fulmineo per i nostri che, dopo soli 3 minuti di gioco, vanno in meta con Fierro: 5-0. Verona quindi prende le misure e costringe Locatelli e compagni nella propria metà campo per i successivi 20 minuti nei quali la squadra veneta conquista due calci di punizione, precisamente al 7′ e 17′ PT, egregiamente calciati dal cecchino McKinney. Brescia cerca di arginare il potente attacco dei veronesi ma, al 30′ PT, arriva la prima meta per Verona grazie ad un bella azione di Cruciani, trasformata da McKinney: Verona porta così il punteggio sul 5-13. Passano solo 5 minuti e Zanon ci mette lo zampino andando in meta su un errore della difesa bresciana: il calcio di trasformazione del 10 veronese porta il punteggio sul 5-20.

Al rientro in campo, Brescia riesce ad arginare le incursioni di Verona mantenendo il risultato cristallizzato sul 5-20. Ma è al 49′ ST che Azzini, servito da un eccellente Masgoutiere, trova una magnifica meta, purtroppo non trasformata da Gelmini: 10-20. Qualche errore di troppo da tutte e due le parti portano le compagini a perdere due giocatori per cartellino giallo: al 18′ ST Braghi (Verona) e al 22^ ST  Romano. (Brescia). Ma è Rossi, subentrato a Ryan Neethling, che risveglia il match segnando una meta al 23′ ST trasformata ancora da McKinney: 10-27; dopo pochi minuti, esattamente al 31′ ST è il Man of the Match Cattina che corona la sua prestazione con la quarta meta dei veronesi, portando il punteggio sul 10-34. Verona segna ancora al 37′ ST con il classe ’87 Todini, meta poi trasformata da Cruciani. I ragazzi di coach Pisati però non si arrendono e trovano una meta grazie alla grinta di Mariani e al guizzo di Rossini: termina così il match sul punteggio di 15-41. Verona si dimostra una delle squadre favorite per questo campionato, conquistando 5 punti nella partita odierna. Fra tre settimane, dopo i test match della Nazionale, sarà tempo di tornare in campo, per la settimana giornata di campionato in casa dell’HBS Rugby Colorno.

Brescia (BS), Stadio “Aldo Invernici” – domenica 5 novembre
 
Junior Rugby Brescia vs Verona Rugby 15-41 (5-20)
 
Marcatori: p.t. 3’ m. Fierro (5-0); 7’ cp. McKinney (5-3); 17’ cp. McKinney (5-6); 30’ m. Cruciani tr. McKinney (5-13); 35’ m. Zanon tr. McKinney (5-20); s.t. 49 m. Azzini (10-20); 64’ m. Rossi tr. McKinney (10-27); 71′ m. Cattina tr. McKinney (10-34);  77′ m. Todini tr. Cruciani (10-41); 80′ m. Rossini (15-41).
 
Junior Rugby Brescia: Franzoni (33’ st Lazzaron); Zoli (37’ st Mariani), Trevisani (10’ st Romano), Daniel (15’ st De La Rubia), Fierro (29’ st Beschi), Casali; Rossini; Bellandi; Gazzoli (33’ st Pellegrino); Locatelli (cap); Bianchini (1’st Azzini); Gelmini; Bertè; Secchi Villa, Gustinelli (8’ st Masgoutiere, 37’ st Gustinelli). All. Pisati
 
Verona Rugby: Furia, Neethling R (13’ st Rossi), D’Agostino (24’ st Forzin), Olivieri (10’ st Braghi), Cattina, Spinelli (10’st Zago), Artuso (30’ st Pauletti), Riccioli, Mariani, McKinney (33’ st Todini), Melegari, Neethling M, Zanon (30’ st Corso), Lindaver, Cruciani. All. Zanichelli
 
Arb. Pastore (Genova)
 
Cartellini: 58′ cartellino giallo a Braghi (Verona Rugby); 62^ cartellino giallo a Romano (Junior Rugby Brescia).
 
Calciatori: Gelmini (Junior Rugby Brescia) 0/2; McKinney (Verona Rugby) 5/5; Cruciani (Verona Rugby) 1/1; Locatelli (Junior Rugby Brescia) 0/1.
 
Note: pomeriggio piovoso, circa 15 gradi. Campo in buone condizioni. Circa 750 spettatori presenti
 
Punti conquistati in classifica: Junior Rugby Brescia 0; Verona Rugby 5
 
Man of the match: Cattina (Verona Rugby)
 

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: