Il Colorno Femminile continua a vincere

Una vittoria in scioltezza con punto di bonus, senza subire punti. Le “Furie rosse” allenate da Cristian Prestera liquidano la pratica Chicken Cus Pavia con un rotondo 74 a 0 e mantengono saldo il primo posto in classifica a 34 punti, insieme al Valsugana Rugby Padova che ha battuto 29 a 17 il Rugby Riviera. Domenica il Campionato è fermo, si riprenderà il 18 dicembre, con l’ultima gara dell’anno solare, con la sfida da mille e una notte in quel di Padova. Un testa a testa, quello tra Colorno e Valsugana, che lascia poche speranze alle inseguitrici, guidate dal Monza che ha solamente 25 punti in cascina. “Quella contro il Pavia è stata una vittoria molto importante – ha commentato l’head coach Cristian Prestera – perché maturata anche grazie ad un ampio turn over. Le atlete schierate hanno dato il massimo lasciandoci, ancora una volta, la convinzione che possiamo contare su un vasto gruppo di atlete di livello”. Menzione particolare per Caci e Ippolito, quest’ultima proveniente dall’Under 16. “Era fondamentale arrivare alla partita col Valsugana senza rimpianti e col massimo bottino di punti in classifica. Missione compiuta. Approfitteremo dello stop del Campionato per recuperare qualche atleta da infortuni e preparare al meglio una gara che vogliamo vincere per affermarci al primo posto”.
14570490_1166176136762603_5595337347002114391_n

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: