Il Colorno vince di misura a Brescia

Con un copione degno del miglior Dario Argento, l’HBS festeggia la prima vittoria della stagione 2016/2017 sul campo “Invernici” di Brescia grazie ad un guizzo di Ceresini nel finale. I colornesi portano a casa 5 punti, i locali 2. A 8’ da fischio d’inizio, le cose sembrano andare bene per Castagnoli e compagni che vanno in meta con Papa e Ceresini trasforma (0 – 7). La riscossa dei lombardi non tarda ad arrivare, Piscitelli si carica la squadra sulle spalle, vola in meta a trasforma: 7 a 7. Al 20’ Ceresini centra i pali dopo una punizione allungando per 7 a 10. Poi sale in cattedra Mambretti che al 22’ schiaccia in meta, Piscitelli fa il suo dovere dalla piazzola per il 14 a 10. Il XV targato Sinclair – Birchall appare frastornato dalla manovra verticale imbastita dal Brescia; l’ovale perso sui dieci metri costa caro all’HBS che vede ancora festeggiare Mambretti e Piscitelli per la meta e la conseguente trasformazione: 21 a 10. La prima parte della ripresa ha un andamento soporifero; la sveglia la suona ancora una volta Mambretti che segna la sua terza meta e Piscitelli trasforma: 28 a 10. Sulla strada della vittoria bresciana c’è però Buondonno che sigla una bella meta e Ceresini trasforma: 28 a 15. In chiusura di partita applausi per Nibert che, tornato dopo un infortunio, suona la Marsigliese e accorcia il punteggio: 28 a 22. A tempo scaduto, Ceresini trova il varco giusto, quello della gloria definitiva, segna la meta, trasforma e regala ai suoi la prima, sudatissima vittoria.

ds39413-1024x400

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: