Il CUS Ad Maiora femminile batte la Benetton

Non avrebbe potuto aprirsi meglio il campionato di serie A per il CUS Ad Maiora Rugby 1951 femminile, che ha battuto in trasferta per 15-12 la blasonata Benetton Treviso. Nel primo tempo le ragazze guidate da Wady Garbet e Antonio Campagna sono andate in svantaggio per una meta trasformata (0-7) e hanno prima accorciato le distanze, con una meta di Monica Bruno (5-7), e poi operato il sorpasso, con un piazzato di Elisa Rochas (8-7). Nel secondo tempo le venete sono tornate a condurre (8-12) e a una manciata di minuti dal fischio conclusivo Camilla Sarasso ha messo a segno la meta del successo, trasformata da Rochas (15-12). Le cussine hanno giocato con Piovano, Pantaleoni, Sarasso, Monica Bruno, Giulia Bruno (st Sandra Guaia), Rochas, Francesca Guaia (st Salvati), Gai, Sparavier (st Ponzio), Scotto, Belloli (st Maietti), Masera, Salvatore, Hu, Zini (st Tombolato). Esordio in A per la 18enne Barbara Tombolato. In panchina Pagano, Di Guida e Bettio.

rugby-cus-torino-femminile

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: