Il IV Circolo si impone sulla cadetta del Napoli/Afragola

Nel terzo weekend di dicembre il Rugby Quarto Circolo Benevento ha affrontato due partite Under 18 e Seniores.
Con le categorie Under 10 ed Under 12, invece, si è partecipato ad un torneo a Roma sull’impianto “Tre Fontane” organizzato dalla Nuova Rugby Roma. Le Società partecipanti: Nuova Rugby Roma, Arvalia Villa Pamphili, Fiamme Oro Rugby Jr, Frascati Rugby Club, Polisportiva Lazio Rugby, Rugby IV Circolo BN, Rugby Anzio Club, Rugby Nuovo Salario, Union Rugby Viterbo, Unione Rugby Capitolina e US Roma 1949.
Erano fermi i campionati Under 14 ed Under 16.
Gli atleti Under 14 erano impegnati con una manifestazione regionale federale di categoria. Ben 13 gli atleti della Società Rugby Quarto Circolo convocati ad Avellino, sede della manifestazione.
Gli atleti della Under 16 invece erano impegnati con il Centro di formazione di categoria e, gli atleti gialloblu interessati erano 3.
Alle ore 12,30 sul campo di Pellezzano gli atleti Under 18, allenata da Mariano Carone, Mario Di Meo e Maurizio Zotti, hanno incontrato, nell’ultima giornata del girone di andata, i pari età della franchigia avellinese/salernitana FTGI Normanni Rugby. LA partita è terminata con il punteggio di 12 a 5 per i beneventani che hanno così consolidato il loro primato in classifica senza nessuna sconfitta.
Alle ore 14,30, sul campo di via Compagna, la formazione Seniores Rugby Quarto Circolo/Ariano Rugby, sotto la guida tecnica di Lorenzo De Vanna ha affrontato la formazione cadetta del Napoli-Afragola. La partita ha visto contrapporsi due formazioni che, sino all’ultimo minuto di gioco, non avevano intenzione alcuna di cedere il passo. C’è stato quindi un sostanziale equilibrio che ha visto alternarsi nella conduzione del risultato, le due squadre. E’ nel secondo tempo che, la formazione beneventana innestava una marcia in più. Il risultato finale è stato di 24 a 13 per i sanniti con i partenopei che hanno segnato due mete non trasformate ed un calcio di punizione mentre i gialloblu hanno segnato quattro mete di cui due trasformate. Gli autori delle mete sono: Luigi Bongo, Alessio Iannone (due mete) e Luca Camera mentre, le due trasformazioni portano la firma di Andrea Borracino.

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: