Il Mirano perde nettamente contro il Petrarca

Padova – sono due squadre molto giovani quelle che scendono in campo in un pomeriggio soleggiato di inizio ottobre. I bianconeri di Set Up tra le proprie fila schierano dall’inizio ben quattro esordienti.

Nei primi venti minuti le squadre si studiano e l’incontro si svolge in sostanziale parità. La mischia miranese soffre nei raggruppamenti ordinati mentre è con i reparti arretrati che i bianconeri riescono a provare qualche affondo. Pian piano Mirano prende confidenza e malgrado la conquista di campo sia difficoltosa, i punti d’incontro volgono a loro favore.
Verso il termine della frazione, ancora sul 3-6, Mirano trova lo spunto per posizionarsi nei 22 avversari e quando il tempo è ormai scaduto riesce a portare l’avversario all’errore, garantendosi la meta tecnica che Masaro trasforma per chiudere il primo tempo in vantaggio di sette punti.

L’avvio del secondo tempo vede una partenza sprint per i padroni di casa che con la prima linea rinnovata riesce a bucare per tre volte la difesa miranese e riportando il punteggio a proprio favore per 22 a 13.
La reazione bianconera arriva dopo i primi venti minuti. Una serie di spinte e la palla ai trequarti permette a Campagnaro Gabriele di sgusciare tra gli avversari schiacciando in metà. La trasformazione di Masaro riporta i veneziani a meno 2.
Petrarca ingrana la marcia e nell’arco dei cinque minuti finali trova per quattro volte lo spazio al largo, segnando altrettante mete e chiudendo l’incontro con bonus.

Rugby Petrarca: Armenia Costantin (1′ st Cecchinato), Gutierrez Cevallos (1′ st Marchetto), Vannozzi (26′ st Zuin), Flammini, Sattin, Simonato, Galante, Fiorita, Navarra, Mercanzin, Covi, Casalini, Del Ry (14′ st Pavan), Cortellazzo, Coppo. A disposizione: Scalvenzi, D’Incà, Meneghetti.
All. Salvan Rocco.

Set Up Rugby Mirano 1957 ASD:
Menin (27′ pt Mason), Masala, Corò (17′ st Menegazzo G.), Tobio (8′ st Campagnaro S.), Frighetto (V.Cap.), Cimpoiesu, Grosoli (28′ pt Nigro G.), Negrato (31′ st Perosin), Tomaello (26′ st Busato), Masaro, Berto (33′ st Nigro L.), Maso (Cap.), Campagnaro G., Chiumento, Naggi.
All. Prosdocimi Federico e Pilat Corrado.

Arbitro: Sig. Federico Vedovelli.

Marcatori: PT: 14’ cp Masaro (0-3), 17′ cp Cortellazzo (3-3), 20′ cp Masaro (3-6), 45′ meta tecnica Mirano tr Masaro (3-13). ST: 3′ m Marchetto (8-13), 7′ m Cortellazzo tr Cortellazzo (15-13), 15′ m Coppo tr Cortellazzo (22-13), 26′ m Campagnaro G. tr Masaro (22-20), 36′ cp Cortellazzo (25-20), 38′ m Coppo (30-20), 41′ m Pavan (35-20), 44′ m Casalini (40-20).

Note: gialli: 22′ pt Flammini (P); 2′ st Berto (M), 35′ st Mason (M), 35′ st Marchetto).
Primo tempo: 3-13. Punti in classifica 5-0.

Prossimo turno, domenica 9 ottobre 2016 ore 15.30:
Rugby Petrarca – Asd Rugby Feltre
Rugby Paese – Amatori Rugby Mogliano
Asd Rugby Bergamo 1950 – Set Up Rugby Mirano 1957
Fulvia Tour Rugby Villadose – Coenergia Caimani Rugby ASD
Grifoni Rugby Oderzo – Rubano Rugby
CUS Padova ASD – Villorba Rugby

unnamed

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: