Il Romagna ferma il Modena

Dopo le due sconfitte con Perugia e Bologna, il Romagna ritrova la vittoria sul campo di casa superando il Modena per 18-15. Il confronto con gli emiliani si conferma combattuto e equilibrato, ma a spuntarla sono i galletti, capaci di tenere a bada i tentativi di rimonta degli ospiti.
L’avvio del match è vivace ma equilibrato: per sbloccare il tabellone dallo 0-0 bisogna aspettare la metà del primo tempo, quando la pressione della mischia romagnola si concretizza in una meta, segnata da Buzzone, che Gallo non trasforma. Al 31’ sono ancora i galletti a trovare l’attacco vincente, sfruttando nel migliore dei modi una touche: questa volta è Pirini a concludere in meta per il 10-0 a favore dei padroni di casa.
Il Modena prova a rispondere, ma il Romagna resiste agli attacchi: il parziale si chiude con l’ammonizione del mediano emiliano Esteki e con il calcio di punizione a favore dei romagnoli, che però Soldati non riesce a indirizzare tra i pali.
Al ritorno in campo dopo l’intervallo il Romagna prova a far valere la provvisoria superiorità numerica per allungare, ma senza trovare altri punti. La ripresa prosegue con le due formazioni che si rispondono colpo su colpo, senza però riuscire ad andare a segno. Soltanto alla mezz’ora di gioco il Modena riesce a marcare i primi punti della partita, affidandosi a un calcio piazzato che Vaccari manda a bersaglio. Il Romagna però non cede alla pressione ospite e anzi, pur in inferiorità numerica per il giallo a Fiori, aumenta il proprio vantaggio con la terza meta della giornata, segnata da Tauro: per il giovanissimo estremo imolese – classe 1999 – seconda presenza e seconda meta con il Romagna, dopo quella segnata con il Perugia. Il calcio di trasformazione di Gallo non trova i pali e si resta dunque sul 15-3 a favore dei romagnoli. Ma il Modena si conferma un avversario tenace e non perde l’occasione di rimettersi in gioco grazie a Utini che mette la firma sulla prima meta modenese, che sposta il parziale sul 15-10 dopo la buona trasformazione di Vaccari. Nel finale il Romagna guadagna un calcio di punizione da punizione favorevole, che Gallo manda tra i pali riportando così la squadra al di sopra del break dei 7 punti. L’ultimo acuto della partita è però nel segno degli ospiti, che allo scadere vanno in meta, ancora con Utini, e si assicurano il bonus difensivo, visto il punteggio di 18-15 su cui si chiude l’incontro.
Il Romagna chiude dunque con un risultato positivo questa serrata fase della stagione e può godersi la settimana di riposo per le festività pasquali, ultimo stop del campionato prima della serie delle ultime tre partite, che si aprirà il 23 aprile con la trasferta a Livorno.

TABELLINO DELL’INCONTRO

Campionato di Serie B 2016-2017 (Girone 2) – XIX giornata, domenica 9 aprile 2017 – Cesena

Romagna RFC – Modena Rugby 18-15 (mete 3-2; primo tempo 10-0)

Romagna RFC: Tauro, Di Franco (39’ st Gollinucci), Fiori, Ataei (30’ st Monti), Donati, Gallo, Soldati (1’ st Onofri), Baldassarri, Grassi (9’ st Villani), Scermino, Buzzone (1’ st Fantini), Pirini, Cossu S (9’ st Lepenne), Cossu E, Coppola (30’ st Bassi). All: Cavaglieri

Modena Rugby: Utini, Lanzoni, Pilati, Orlandi (9’ pt Uguzzoni), Marzougui (1’ st Vaccari), Silvestri, Esteki (18’ st Rovina), Venturelli M, Venturelli L (20’ st Flores), Lamptey, Dormi, Stachezzini (16’ st Maccaferri), Milzani (18’ st Salici), Secchi (7’ st Rizzi), Malisano. All: Ivanciuc

Arbitro: Crepaldi (MI)

Marcatori
Primo tempo: 19’ m Buzzone nt (5-0), 31’ m Pirini nt (10-0),
Secondo tempo: 29’ cp Vaccari (10-3), 34’ m Tauro nt (15-3), 37’ m Utini t Vaccari (15-10), 40’ cp Gallo (18-10), 44’ st m Utini nt (18-15)
Cartellini
Cartellini gialli: 40’ pt Esteki, 31’ st Fiori
Cartellini rossi: nessuno
Punti conquistati in classifica: Romagna 4, Modena 1

Incontri XIX turno:
Romagna-Modena 18-15, Florentia-Amatori Parma 36-17, Union Viterbo-Bologna 1928 5-78, Reno Bologna-Livorno 19-16, Vasari Arezzo-Jesi 27-17, Parma 1931- CUS Perugia 30-20

La classifica:
Bologna 77, Cus Perugia 75, Parma 1931 72, Modena 63, Reno Bologna 62,
Romagna 53, Florentia 43, Amatori Parma 39, Livorno 31, Vasari Arezzo 19, Rugby Jesi 17, Union Viterbo 15

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: