Il Rovato aspetta il Fiumicello tra le mura amiche del Pagani

Rovato e Fiumicello s’incontrano per la quarta volta nella stagione, la gara (seconda di ritorno dei play off per la Serie B) è in programma domenica 17 aprile allo stadio “Pagani”, arbitra Lorenzo Imbriaco della sezione di Bologna.

“E’ il penultimo appuntamento davanti al nostro pubblico e non vogliamo deluderlo, e poi, per noi, la posta in palio è davvero importante”. Alessandro Geddo, responsabile tecnico del Rovato, non si fida di un avversario capace, in più d’una occasione, di sovvertire il pronostico.

“Abbiamo analizzato molte gare disputate dal Fiumicello, visto e rivisto i filmati – spiega – e il piano di gioco per domenica è già ben definito, necessita solo di un’ulteriore verifica sul campo che effettueremo durante l’ultima seduta d’allenamento”.

Il tecnico non si sbilancia se non per riferire d’aver chiesto alla squadra pressing, rapidità d’esecuzione e maggior attenzione e disciplina nei punti d’incontro, una situazione di gioco, quest’ultima, << che ci ha penalizzato non poco, per i numerosi calci di punizione subiti >>.

 

Al termine della seduta di rifinitura che si è svolta questa sera allo stadio “Pagani”, Alessandro Geddo e Marco Lancini hanno convocato venticinque giocatori, tredici avanti, tra i quali l’under 18 Ismail Byaoui, e dodici trequarti. Alessio Curione, uscito malconcio dalla sfida col Mantova, non ce l’ha fatta a recuperare mentre Carlo Ferrari ha dovuto dare forfait all’ultimo momento per un risentimento muscolare rimediato in allenamento. Completano la lista degli infortunati Simone Marini e i lungodegenti Gregory Abeni, Simone Gritti e Andrea Lupatini, per i quali la stagione è terminata anzitempo.

Nel complesso, si prevedono poche novità rispetto alla gara col Mantova, soprattutto in mischia

dove l’unico nodo da sciogliere riguarda Giorgio Tavelli, alle prese con alcuni problemi fisici; al contrario la linea dei trequarti potrebbe riservare qualche sorpresa.

AVANTI:

BARRAI, BLAGOJEVIC, GAROFALO,TAVELLI, CORVINO, MAZZOTTI, BELLONI, BUIZZA, BYAOUI, GALLI, VEZZOLI, FRASSINE, VOLPINI.

TREQUARTI:

DE CARLI, CISERCHIA, CERETTI, CARAVANO, LODA, NAVA, MANCHI, MARZETTA, PAGNONI, BORDIGA, CESTARO, VALTORTA.

Rugby-La-prima-linea.-Da-sin.-Blagojevic-capitan-Corvino-e-Barrai-2-2

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: