Il Valle Camonica non passa a Casalmaggiore

Casalmaggiore rugby – rugby Valle Camonica 31-29
Marcatori: PT meta Pedersoli E, meta Cominotti tr Pedersoli E, meta Casalmaggiore tr, cp casalm. Meta casalmaggiore tr. ST meta tr casalamggiore, meta Pedersoli G, meta Franzini tr pedersoli e, meta pedersoli e, meta tr casalmaggiore.

Valle: Antonioli, Rizzardi, Pedersoli E, Franzini, Cominotti, Bardella, Abondio D, Selimovic, Stocchetti, Pedersoli G, Abondio F, Franzoni, Gelmini, Domeneghini, Bontempi.
A disp; Piantoni, Bianchetti, popescu, Baroni, Morelli, ferrari.
All:romano

Valle Camonicaa che incassa la prima sconfitta stagionale sul difficile campo di Casalmaggiore. La partita e’ stata molto combattuta e si e’ decisa con una trasformazione sul fischio finale. L’inizio di partita vede i camuni subito in vantaggio: prima Pedersoli E, sugli sviluppi di un buon gioco al piede raccoglie un pallone vicino alla meta e schiaccia; poi Cominotti prende un offload da un compagno, percorre i 22 e schiaccia. Il 12 a 0 iniziale fa ben pensare i camuni, ma i padroni di casa rialzano la testa, e mettono in difficolta’ i gialloverdi soprattutto in mischia e si rifanno sotto. un inferiorita’ numerica temporanea da’ la possibilita’ al casalmaggiore di prender campo, riportando il risultato con due mete sul 17 a 12 allo scadere della prima frazione. La ripresa vede subito un’altra meta dei padroni di casa, che superano la difesa con un bel calcetto che finisce in area di meta e viene schiacciato. I camuni rialzano la testa macinando gioco, e entrando in meta prima con Pedersoli G, che capitalizza una bella serie di pick and go; poi Franzini, che schiva due avversari palla in mano e rompe un ultimo disperato tentativo di placcaggio da parte della difesa. A seguito della meta, che ha portato il risultato sul 24 pari, il gioco e’ stato interrotto per soccorrere un giocatore infortunatosi. La preoccupazione per il giocatore a terra e’ stata compensata con il piacere di vedere le due squadre unite nello spingere l’ambulanza impantanata nel campo pesante. I venti minuti finali vedono i camuni prima in vantaggio con una meta di Pedersoli E, che finisce nel migliore dei modi una bella azione dei trequarti. Poi i padroni di casa ribaltano il risultato sfruttando una bella maul che li porta in meta. La trasformazione in prima battuta viene sbagliata, ma l’arbitro decreta che debba esser ribattuta per un infrazione, e il casalmaggiore riesce a passare in vantaggio. Finisce 31 a 29, prima sconfitta stagionale che lascia l’amaro in bocca, nonostante in classifica i camuni mettono comunque due punti per bonus difensivo e offensivo. Settimana prossima appuntamento in casa con il bergamo.
unnamed-43

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: