Il Valle Camonica supera il Franciacorta

Valle Camonica Rugby – Franciacorta Rugby 32 -11

Valle Camonica: Rizzardi, Catanese, Pedersoli E, Franzini, Domeneghini, Bardella, Romano, Pedersoli G, Selimovic, Stocchetti, Abondio A, Abondio F, Piantoni, Gelmini, Bontempi.

A disposizione: Franzoni, Bianchetti, Cominelli, Cominotti, Morelli, Cristini, Antonioli.

Allenatore: Romano
Marcatori: PT: cp Franciacorta, cp Franciacorta, cp Pedersoli E, meta Pedersoli G, meta Franzini, meta Stocchetti tr Pedersoli E. ST: meta Franciacorta, meta tr Pedersoli E, meta Franzoni.
Buona la prima per il Valle Camonica Rugby, vittorioso nell’esordio stagionale al Luciano Giori con il Franciacorta Rugby, neonata societa’ figlia della fusione tra Ospitaletto e Gussago.

In prima battuta il Valle subisce la pressione degli ospiti, non riuscendo a imporre il proprio gioco e lasciandosi andare a qualche calcio di punizione di troppo. L’apertura ospite ne approfitta, e porta i sui sul 6 a 0 segnando due piazzati. I camuni rialzano pero’ la testa, andando prima a accorciare con un piazzato di Pedersoli Ernest, poi entrando prepotentemente in meta con una maul degli avanti. La ripartenza successiva alla trasformazione fallita segna il match: calcio d’invio, Romano prende al volo il pallone e in prima fase buca la difesa, fissa l’estremo ospite e scarica su Franzini, puntuale nel sostegno, che si invola in meta.

Accelerando al largo il Valle riesce a prender campo e a metter in crisi gli ospiti, che cercan di recuperare terreno utilizzando il gioco al piede. Poco prima dello scadere un’altra bella azione porta Stocchetti a schiacciare in meta. 20 a 6 ‎al riposo.

Il secondo tempo inizia col valle ancora aggressivo alla caccia dei 5 punti. La meta di Pedersoli E sistema il discorso punteggio. La tranquillita’ raggiunta nel risultato non fa calare la tensione in campo, che a sprazzi fa perdere la tramontana ai camuni. Gli ospiti ne approfittano e rialzano la testa con una meta dopo un buon assedio sui 5 metri. ‎

Il Valle recupera pero’ il lume della ragione e riesce a mettere a segno con Franzoni la meta decisiva che chiude il match.

32 a 11 il risultato finale, coi camuni che fanno punteggio pieno!

Appuntamento con la prima trasferta per domenica prossima a Bergamo con l’Orobic rugby.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: