la Barton Cus Perugia vince bene a Firenze

SERIE B – LA BARTON CUS PERUGIA VINCE A FIRENZE
Florentia – Barton Cus Perugia 10-24 (10-16 dpt)
Florentia: Giraldi, Fasano, Bianchini, Stefanini, Fei, Valente, Ferrata, Ghelardi, Baggiani, Goretti, Palandri, Rossi, Lunardi, Mattei, Vicerdini. A disp.: Chellini, Caprio, Guidotti, Caciolli, Borgianni, Bini, Nenciarini.
Barton Cus Perugia: Gioè, Battistacci (Bellezza E.), Magi, De Leo, Franzoni, Sportolari, Corbucci, Zualdi (Sonini), Scaloni, Mazzanti, Bresciani (Bellezza M.), Renetti (Novelli), Sampalmieri (Paciosi), Cappetti (Tribastone), Macchioni. A disp.: Betti. All.: Speziali e Gamboni.
Marcatori – Primo tempo: cp Gioè (3-0), m Massanti tr Gioè (10-0), m Fei tr Valente (10-7), cp Gioè (13-7), cp Valente (13-10), cp Gioè (16-10). Secondo tempo: cp Gioè (19-10), m Cappetti (24-10).

FIRENZE – La Barton Cus Perugia chiude il 2016 con un altro successo, l’ottavo stagionale. Domenica pomeriggio sul campo del Florentia si è imposta con il punteggio di 24-10, nell’incontro valido per la nona giornata del campionato nazionale di rugby di serie B maschile, girone 2. E’ stata una partita molto chiusa, giocata intorno al punto d’incontro. Il Florentia ha puntato sulla sua forte mischia ma i biancorossi hanno retto bene e sono venuti fuori sulla distanza. Bene anche il trequarti che hanno dimostrato di avere le capacità tecniche per fare la differenza.
Soddisfatto Alessandro Speziali, coach della Barton insieme a Gianluca Gamboni, che a fine partita dichiara: “Questa è stata, a livello di approccio mentale, la trasferta più difficile che abbiamo giocato fino ad ora. E’ stata una gara dura e tosta ma noi l’avevamo preparata con attenzione, con ordine, con quello che abbiamo fatto in settimana e l’abbiamo vinta bene. A Florentia abbiamo dimostrato che stiamo crescendo bene e dobbiamo continuare a lavorare così”.
“Vittoria fondamentale”, afferma anche il presidente Alessio Fioroni. “Chiudiamo nel migliore dei modi la prima parte del campionato. Firenze, campo temibile, ostico, ma la squadra è definitivamente consapevole dei propri mezzi e, cosa più importante, serena. Sono molto contento di come stanno andando le cose”.
La Barton Cus Perugia tornerà in campo il prossimo 8 gennaio ed ospiterà a Pian di Massiano lo Jesi.

 

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: