La terza linea Michele Boccardo firma per I Medicei

Nuovo arrivo in casa Toscana Aeroporti I Medicei, per il reparto delle terze linee. Il nome è quello di Michele Boccardo – classe ’94, terza linea/numero 8, 193 cm per 98 kg – con all’attivo le ultime due stagioni in Eccellenza con L’Aquila Rugby. Il flanker padovano ha fatto la trafila completa a livello accademie federali di rugby concludendo il suo percorso in forza all’Accademia Nazionale Ivan Francescato nella stagione 2013/2014. Costante la sua partecipazione alle nazionali giovanili azzurre dalla Under 17 alla Under 20.

Per il neoavanti gigliato si aprono così le porte della formazione di Presutti e Martin che potrà far conto su un giocatore del ’94 con un notevole bagaglio tecnico da mettere a disposizione della squadra. Come espresso nelle sue prime dichiarazioni fiorentine Boccardo si sente pronto a dare il massimo alla causa non nascondendo le migliori ambizioni per il futuro della formazione biancoargentorossa.

Le prime dichiarazioni di Boccardo dopo la firma per la squadra fiorentina presso la sede della Toscana Aeroporti Spa.

Un tuo primo pensiero sul tuo arrivo a Firenze.
Innanzitutto ho apprezzato molto l’accoglienza che ci è stata riservata qui a Firenze. Mi è stato spiegato il progetto più nel dettaglio e mi sono state presentate le strutture. È stato un primo impatto veramente positivo.

Sei un giocatore molto giovane ma già con molta esperienza in Eccellenza e in azzurro. Quali sono state le tappe più importanti nella tua carriera rugbistica?
Ho avuto la fortuna e l’onore di far parte delle varie accademie federali ed anche delle nazionali giovanili, e questo è un bagaglio che mi aiuterà ad affrontare al meglio la prossima stagione ed a portare i massimi risultati. Vengo da due stagioni in Eccellenza e quindi penso di poter portare un buon apporto alla squadra. Sicuramente darò il massimo per la vittoria.

Sei un terza linea. Come interpreterai questo ruolo con I Medicei?
Le mie caratteristiche fisiche mi mettono in condizione di dare il meglio nel gioco aperto e nel sostegno, anche se sugli impatti e nelle incursioni nello stretto cerco di sfruttare la mia esperienza per sopperire ai chili in meno.

Quale obiettivo ti poni, per questa nuova avventura fiorentina?
I presupposti per l’eventuale promozione ci sono tutti: la squadra è buona, è giovane e ha già una buona struttura. Sono arrivati anche degli innesti di buona qualità, non vedo perché non dovremmo provare a giocare subito per l’obbiettivo grosso.

A livello personale, cosa pensi di poter dare alla squadra?
Spero di essere una pedina fondamentale per la stagione, spero di poter dare il massimo in ogni occasione, soprattutto non tanto a livello personale quanto sotto il profilo più generale di squadra. Se dovessi giocare tutte le partite per ottanta minuti o giocare un po’ meno e questo portasse la vittoria alla squadra, sarebbe giusto così.

Un saluto ai tifosi che stanno aspettando di vederti in campo con la maglia biancoargentorossa?
Correte numerosi allo stadio, il vostro supporto è molto importante. Faremo di tutto per rendervi orgogliosi della nostra squadra!

Nome: Michele
Cognome: Boccardo
Data di nascita: 03/05/1994
Luogo di nascita: Padova
Nazionalità: Italiana
Altezza: 193 cm
Peso: 98 kg
Ruoli giocati: terza linea, numero 8
Ruoli preferiti: terza linea, numero 8
Club di provenienza: L’Aquila Rugby Club
Club precedenti: L’Aquila Rugby Club 14/15, Cus Padova
Honours: Accademia Nazionale Ivan Francescato 13/14, Accademia Nazionale Ivan Francescato 12/13, Accademia Zonale 11/12, Accademia Zonale 10/11, Nazionale U20, Nazionale U18, Nazionale U17
Titolo o corso di studio – Attività professionale/lavorativa: Scienze motorie

unnamed-498

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: