L’Amatori Parma cade in casa contro il Modena

Esordio in campionato amaro per l’Amatori Parma che davanti al proprio pubblico e in inferiorità numerica per 60 minuti per l’espusione diretta di Fauzi, viene sconfitto dal Modena con una meta a 7 minuti dal termine. Vano l’assalto finale dei blu celesti che comunque conquistano un punto di bonus.

Subito in attacco l’avvio per l’Amatori che trova la via dei pali con Fava dopo 5 minuti dopo un’azione multifase che costringe gli avversari al fallo. Immediata la reazione modenese che sbaglia però un piazzato da facile posizione al 10’ minuto ma il pallino del gioco ritorna nelle mani dei blu celesti che si scontrano però con la difesa pressante dei modenesi.

Al 20’ l’episodio che segna la partita con l’espulsione diretta di Fauzi per un placcaggio ritardato su un avversario e padroni di casa in inferiorità numerica per il resto della partita. Dopo questo episodio le parti si invertono con il Modena che continua ad attaccare ma i blu celesti anche se in inferiorità tengono bene anche se commettono troppi falli. Al 30’ altra occasione di pareggiare per Modena con un piazzato in posizione centrale ma il pallone colpisce i pali, pareggio che arriva un minuto dopo su piazzato concesso per un fallo parmense fischiato dall’arbitro. Con il passare dei minuti l’Amatori prova a riproporsi in attacco, Fava ha l’occasione per ripassare in vantaggio con una punizione concessa per il crollo della mischia da parte modenese, la posizione è angolata ma il tiro è fuori di poco. Passa un solo minuto ma arriva il vantaggio con Fava che questa volta centra i pali per il 6 a 3 che chiude la prima frazione.

Nel secondo tempo ancora Amatori in attacco e al settimo arriva la prima meta dell’incontro con Ciccarelli, entrato da un minuto, che finalizza sulla bandierina sugli sviluppi di una mischia in posizione centrale e Fava allunga angora trasformando dall’out di destra. 13 a 3 per gli Amatori ma il Modena con un uomo in più dosa meglio le energie e prima si avvicina andando in meta al 20’ e passando in vantaggio quando mancano 7 minuti alla fine della partita. Gli ultimi minuti sono di marca blu celeste che assediano gli ospiti in area di meta costringendoli a falli ripetuti che l’arbitro sanzione solo in pieno recupero con un giallo. Ultima azione da giocare sempre su punizione con Fava che prova il calcio a scavalcare in area di meta ma annullato da parte modenese mette fine alla partita consegnando la vittoria agli ospiti.

Alla fine tanti errori in fase di trasmissione e troppi falli che uniti all’inferiorità numerica hanno impedito ai ragazzi di Viappiani di portare a casa una partita alla portata dei padroni di casa ma non tutto è negativo, a tratti si è visto un buon gioco di squadra e buone giocate al largo che fanno pensare positivamente per le prossime partite. Prossimo appuntamento per l’Amatori Parma domenica prossima per la prima trasferta della stagione contro il Reno Bologna.

Amatori Parma – Modena Rugby 13 – 17 (pt 6-3)

Marcatori: Pt. 5’cp Fava, 31’cp Modena, 36’cp Fava; St. 8’m Ciccarelli tr Fava, 21’m tr Modena, 33’m tr Modena.

Amatori Parma: Torri; Letizia, Fava, Carra (cap.), Kouassi (76’ Faraj); Torelli, Mordacci (47’ Ciccarelli); Chiesi, Andreozzi, Fauzi; Scarica (47’ Ramos), Rossi; Calì (37’ Visentin), Tolaini (58’Ciasco), Bertozzi. Non entrati: Saccò, Gatti. All: Viappiani

Espulso: 20’ Fauzi

Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 1; Modena Rugby 4

unnamed-2

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: