L’impianto in sintetico della Polisportiva Oulx a disposizione del rugby piemontese

La dotazione impiantistica a disposizione del rugby piemontese può contare su un’importante risorsa in più. «Il CUS Torino, in collaborazione con il Comune di Oulx, – spiega il presidente cussino Riccardo D’Elicio – ha portato a termine la posa delle porte da rugby all’interno del campo da calcio in sintetico della Polisportiva Oulx. La struttura sarà a disposizione delle società e del Comitato Regionale, per lo svolgimento di attività e ritiri presso il Comune di Oulx, dove è presente anche una struttura ricettiva a poche centinaia di metri dall’impianto, capace di ospitare fino a 140 persone. Ci auguriamo che il campo costituisca un ulteriore strumento utile alla diffusione dello sport della palla ovale sul territorio piemontese».

Oulx, rinomata località di villeggiatura situata in Alta Val di Susa, a un’ottantina di chilometri da Torino, conferma dunque, grazie alla lungimiranza della sua amministrazione, la sensibilità e la vocazione sportive, che ne fanno un punto di riferimento per la pratica delle discipline invernali ed estive. Per qualsiasi informazione sull’utilizzo dell’impianto sarà possibile contattare direttamente il Comune di Oulx o la Polisportiva Oulx, che lo gestisce.

unnamed-469

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: