Lions Livorno U12 protagonista in Corsica

Al torneo internazionale di Lucciana – in Corsica – disputato lo scorso sabato e riservato agli under 12 (nati negli anni 2004 e 2005) l’unica squadra italiana presente – quella dei Lions Amaranto Livorno – si è espressa al di sopra di ogni più rosea previsione della vigilia. I leoncini guidati dagli allenatori-educatori Andrea Brondi, Davide Mantovani e Brunella Caiazzo hanno chiuso il prestigioso evento al secondo posto. Per i 13 giovanissimi atleti labronici un’esperienza di vita e di sport indimenticabile. Tutto – e non solo sul piano agonistico – è funzionato, nella trasferta isolana, in modo pressoché perfetto. Al via del Torneo sei squadre: Pierrefeu, RC Lucciana, Livorno Livorno, RC Ajaccio, Bastia e Argens. Nella prima parte, le formazioni presenti hanno dato vita ad un girone all’italiana, utile per stilare una prima classifica. Gli amaranto, che pure si sono cimentati in situazioni di gioco e regole differenti rispetto a quelle normalmente affrontate nei vari concentramenti e nei tornei italiani, hanno evidenziato numeri importanti per la categoria. In successione, nella prima fase, i leoncini hanno battuto il Lucciana 8-0 (ogni meta un punto), hanno perso 0-2 con il Bastia, hanno superato l’Ajaccio 4-3, hanno ceduto 0-2 con l’Argens ed hanno vinto con il Pierrefeu 3-1. I Lions, grazie al proprio brillante ruolino di marcia, hanno chiuso la prima parte del trofeo al quarto posto e si sono così qualificati alla semifinale, nella quale si sono nuovamente trovati di fronte il Pierrafeu. Sfida intensa ed equilibrata: al termine dei regolamentari situazione di parità, 1-1. I Lions hanno accelerato poi nei supplementari, assicurandosi il successo per 2-1. Nella finale per la medaglia d’oro, gli amaranto hanno perso 0-2 con i quotati pari età dell’Argens. Grande la soddisfazione per i Lions: i giocatori, nell’arco delle sette gare giocate nel giro di poche ore, hanno fornito risposte importanti. Nelle prossime uscite, i leoncini giocheranno il ‘Torneo delle Colline’, a Castelnuovo della Misericordia, poi saranno di scena nel duro torneo interregionale di Perugia e concluderanno, a giugno, le proprie fatiche agonistiche con i concentramenti della costa, in programma a Viareggio e a San Vincenzo. In rigoroso ordine alfabetico, ecco i giocatori grandi protagonisti a Lucciana: Giovanni Cerrai, Thomas Chelli, Gabriele Del Pero, Giorgio Ferra, Jonatan Frassinelli, Cristiano Lunardi, Gabriele Marchesan, Matteo Mazzi, Omar Ouhdif, Gregorio Paglini, Lorenzo Pannocchia, Cristiano Sagliano, Giulio Tedeschi.

unnamed-342

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: