Lions Livorno U12: segnali positivi dal concentramento cittadino

Una domenica speciale per i leoncini. Gli under 12 dei Lions Amaranto Livorno, in mattinata, sotto un sole estivo, hanno disputato il loro primo concentramento della stagione. Al ‘Tamberi’ (quartier generale degli Etruschi Livorno), la squadra amaranto guidata dagli allenatori-educatori Alessandro Brondi e Alessandro Landi ha giocato sei partite ciascuna lunga 10′. Un concentramento di fatto riservato a sole squadre cittadine: oltre ai Lions ed ai padroni di casa degli Etruschi al via dell’evento anche Livorno Rugby Verde e Livorno Rugby Bianco. Poi, dalle 18,30, al pari delle altre rappresentative Lions (prima squadra, under 10, under 8, under 6 e ‘Old’), gli under 12 hanno partecipato, ai bagni Lido, alla riuscitissima presentazione ufficiale della nuova stagione. Un’annata cominciata sotto i migliori auspici. Al ‘Tamberi’, i leoncini (nati negli anni 2005 e 2006) hanno battagliato con grande determinazione. Sul piano dell’impegno, nessun appunto da muovere a tali atleti. La formula del concentramento ha previsto la disputa di una sorta di mini campionato: i Lions hanno perso (a testa alta) le quattro gare disputate. Il prossimo impegno agonistico è fissato per il 9 ottobre sul nuovissimo campo ‘Falchini’ di Rosignano. In rigoroso ordine alfabetico, ecco i 15 ‘leoncini’ protagonisti al ‘Tamberi’: Achille Albamonte, Giacomo Autorino, Leonardo Bacci, Nico Bernini, Niccolò Falleni, Federico Funghi, Jacopo Fusario, Lorenzo Giorgi, Andrea Libero Michelucci, Riccardo Pellegrini, Lorenzo Porciello, Brian Santana, David Santiago Spagnoli, Omar Spagnoli, Luca Zampini.

unnamed-19

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: