Magna Grecia Beach Cup: i risultati della tappa di Vieste

Il Magna Grecia Beach Rugby Cup approda alla Beach Arena di Vieste del Lido Cristalda. Sono sette le squadre che si sono contese la quarta tappa dell’ottava edizione del Torneo, sull’arenile si è registrata l’assenza dell’Amatori Rugby Taranto che dovrà per forza di cose presentarsi a Catanzaro se vuole tentare la qualificazione al MasterFinale di Torre San Giovanni.

Nel Girone A i CavaGlieri del Sacro Ordine del Cammello vincono 5 a 1con i Salento Sharks in cerca di punti per la qualificazione. Il Bari Beach Rugby fatica con i Mastini Cosenza ma strappa la vittoria per una sola meta. Nel Girone B detta legge il CUS Foggia che batte il Sud-Est Beach Rugby e i Draghi Bat, prima della pausa pranzo, aggiudicandosi il primo posto della poule.

Il Bari Beach Rugby, alla ripresa del gioco, schianta i Salento Sharks e vola al primo posto del Girone A, mentre i Mastini sono secondi dopo un finale trhiller alla sudden death con i CavaGlieri. Le semifinali vedono il Bari Beach Rugby vincere nettamente sul Sud-Est Beach Rugby e i Mastini battere 7 a 5 il CUS Foggia.

Giungono al nono posto i Salento Sharks, il sesto posto è appannaggio dei CavaGlieri dell’Ordine del Cammello sui Draghi di Mare, mentre sul gradino più basso del podio giunge il Sud-Est Beach Rugby che batte la squadra di casa CUS Foggia.

La finale è un deja vu del Girone A, le due squadre si affrontano su alti ritmi ma ad imporsi è il Bari Beach Rugby per 8 a 5 grazie ad un superlativo Alberto Pastore.

Dopo l’ottima ospitalità del Cristalda Beach e del Comune di Vieste nella splendida Beach Arena, il Magna Grecia Beach Rugby Cup si sposterà la prossima settimana a Catanzaro Lido per la chiusura della Regular Season.

IMG_7210

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: