Modena Rugby 1965, minirugby protagonista a Collegarola

Primo concentramento a Collegarola per il minirugby biancoverdeblù. L’appuntamento per i circa 150 giovanissimi atleti del Modena Rugby 1965 è per domenica alle 10, in un concentramento che farà da antipasto alla sfida della Prima squadra con Livorno. Oltre a Modena, parteciperanno al torneo i Leprotti Quattroville, il Reggio Junior, il Fiorenzuola, i Lyons Propaganda e la Fortitudo Bologna.
Sono numeri importanti quelli del minirugby quest’anno: nelle quattro categorie, dall’Under 6 all’Under 12, i tesserati biancoverdeblù raggiungono quasi quota 150, con il picco nell’Under 8 (47 tesserati) e un dato, quello dell’Under 6, in continuo aggiornamento. Un boom di iscritti frutto del grande lavoro svolto in questi anni nel settore giovanile dal Modena Rugby 1965, che mette a disposizione di bambini e ragazzi un team di educatori-allenatori sempre più numeroso e preparato.
Sono tanti anche gli Under 14, che questo fine settimana giocano sabato a Collegarola con i pari età della Reno Bologna. Il pomeriggio dei ragazzi di Ferraguti vedrà la squadra verde in campo alle 17 e la squadra blu alle 18.
Dimenticare Prato. È questo l’obiettivo dell’Under 16, che nel campo della Sacca ospita Firenze nella seconda giornata del campionato Elite. Geminiani e gigliati si sfideranno alle 11, a seguire, alle 12.30, l’Under 16 Regionale affronta sempre alla Sacca i pari età del Piacenza Rugby.

Under 16 (girone Elite), 2^ giornata: Modena Rugby 1965-Firenze Rugby, Reggio Junior-Cavalieri Prato Sesto, Lyons Valnure-Rugby Livorno, Rugby Parma-Rugby  Perugia, Cus Siena-Amatori Parma.
Classifica: Cavalieri Prato Sesto, Livorno, Firenze 5, Amatori Parma e Rugby Perugia 4, Lyons Valnure 1, Rugby Parma, Modena Rugby 1965, Cus Siena e Rugby Reggio 0.

untitled

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: