Modena Rugby 1965, si inizia a fare sul serio

Il rugby accende i motori. Nel fine settimana dell’esordio della Prima squadra, che aprirà il suo quarto campionato consecutivo in serie B sul campo dell’Amatori Parma, saranno impegnate anche le squadre giovanili biancoverdeblù.
Si parte con il Modena Rugby Under 14, che aprirà la domenica ovale a Collegarola affrontando il Rugby Parma (alle 10 e alle 11 il calcio d’inizio dei match).
Sfida da dentro o fuori per il Modena Under 16, che si gioca l’accesso all’Elite in casa col Cus Ancona. Così Federico Freddi, allenatore dell’Under 16 modenese: «Abbiamo preparato bene la partita e sappiamo quanto conta. Fallire l’accesso in Elite non sarebbe un dramma, ma per il nostro processo di crescita sarebbe decisamente meglio confrontarci con le squadre migliori del panorama nazionale. Quest’anno abbiamo un gruppo nutrito e i ragazzi hanno una gran voglia di giocare, sicuramente poter disputare questo spareggio a Modena è un vantaggio, che dobbiamo saper sfruttare». Fischio d’inizio a Collegarola alle ore 13.30. L’Under 16 regionale sarà invece impegnata sabato 1 ottobre alle 17 in trasferta a Ferrara.
Primo impegno ufficiale per il Giacobazzi Modena Under 18, che l’anno scorso ha vinto il Trofeo del Passatore, guadagnandosi l’accesso all’Elite. Domenica la stagione dei ragazzi di Bigliardi comincerà sul campo Chersoni di Prato e i biancoverdeblù se la vedranno con i Cavalieri. La gara inizierà alle ore 12.30.

Under 18 (girone Elite), 1^ giornata: Livorno-Florentia, Colorno-Cus Perugia, Prato Sesto-Giacobazzi Modena, Romagna-Rugby Parma, Medicei Firenze-Amatori Parma.

unnamed-64

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: