Oltre 100 bambini al “try camp” del Petrarca Padova 

Grande festa ieri al “Centro Geremia” per il “Try Camp” del Petrarca Rugby Junior, che ha offerto a tutti i ragazzi padovani che lo desideravano la possibilità di provare a giocare a rugby ai ragazzi.
Un’intera giornata di giochi con la palla, utilizzando la tecnica delle “Rugby Tag”, versione senza contatto che utilizza cinture di velcro alle quali sono applicate due strisce adesive. Strapparne una delle due per l’avversario sostituisce il placcaggio. Giornata che si è aperta seguendo tutti insieme la danza haka degli All Blacks sul maxischermo, che è proseguita con il pranzo in clubhouse, e che si è conclusa nel tardo pomeriggio con il “terzo tempo” per bambini e genitori.
Al “Try Camp” hanno partecipato 95 bambini e bambine tra i 5 e i 12 anni, seguiti da 15 allenatori e 20 accompagnatori del Petrarca Junior, e che per due ore al mattino hanno avuto la presenza dell’intera rosa della Prima Squadra, disponibile per giochi, video e fotografie con i ragazzi e le famiglie. Nel pomeriggio attivo anche “Rugby Tots”, che ha coinvolto 120 bambini dai 2 ai 5 anni.
Nel pomeriggio il presidente Antonio Sturaro, il direttore tecnico Federico Fusetti e il campione Mauro Bergamasco, consulente della società, hanno illustrato ai genitori l’attività, i principi e l’organizzazione del club.

unnamed

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: