Partenza positiva per le U18 dei Medicei

Campionato Under 18 Elite – 1° Giornata – Fase a gironi
Toscana Aeroporti I Medicei R.C. – Amatori Parma Rugby: 27 – 26 (p.t. 10 – 14)
 
Marcatori: 17′ m Amatori Parma tr (0-7), 22′ mt Amatori Parma tr (0-14), 26′ m D’Aliesio nt (5-14), 35′ m Fissi nt  (10-14), 2’st m Bartoli tr Campolucci (17-14), 6’st m Amatori Parma nt (17-19), 17’st m Amatori Parma tr (17-26), 24’st m Mariottini tr Campolucci (24-26), 35’st cp Campolucci (27-26)
Toscana Aeroporti I Medicei R.C.: Gentili, Parenti (Sulli), Battaglia, D’Aliesio, Campolucci, Bartoli (Cap.), Bacci, Fissi, Chianucci, Michelagnoli (Picheca), Gasparri, Metti L., Loreto (Ciampi), Venturi, Mariottini, a disp.: Cendali,, Casini, Elegi, Gaito – All.: Sorrentino
Dopo i grandi risultati dello scorso campionato, nel quale la formazione Under 18 dei Medicei ha conquistato il Trofeo degli Appennini ed al termine della Fasi nazionali ha visto svanire per un soffio l’accesso alla finale scudetto, il gruppo guidato dal tecnico Giuseppe Sorrentino si è profondamente rinnovato ed è chiamato a trovare nuovi equilibri per continuare a ben figurare nel campionato Elite.
L’incontro disputatosi contro i blucelesti dell’Amatori Parma sul verde del Ruffino Stadium Mario Lodigiani nella prima giornata della nuova stagione ha mostrato buoni segnali ed alcuni meccanismi ancora da rodare.
In avvio di partita i ragazzi di Sorrentino si fanno trascinare dalla voglia di attaccare ed offrono il fianco alle folate avversarie che già nella prima parte di gara portano al doppio vantaggio emiliano.
I biancoargentorossi non si perdono d’animo e riescono a raddrizzare il match con le mete di D’Aliesio e Fissi; si va così all’intervallo con i padroni di casa ancora sotto per 10 a 14 ma pienamente in partita.
Alla ripresa i Medicei spingono sull’acceleratore e si portano avanti nel punteggio con la meta di Bartoli trasformata da Campolucci.
Quando i gigliati sembrano poter controllare il match, una bella percussione emiliana sull’asse centrale di gioco riporta in vantaggio gli ospiti. Passano pochi minuti e sono ancora i blucelesti che, sfruttando una giocata al piede, arrivano per primi a schiacciare una palla che rimbalza non controllata nell’area di meta gigliata.
Sul 26 a 17 per gli ospiti, la reazione corale dei toscani sembra vanificata dai troppi errori di trasmissione dell’ovale, che non permettono ai Medicei di concretizzare le sfuriate dei loro elementi più veloci.
E’ finalmente Mariottini che riesce a violare l’area di meta emiliana riportando i gigliati sul 24 a 26.
Siamo ormai alle battute finali ed i parmigiani, sotto pressione, concedono ai Medicei un prezioso calcio piazzato che Campolucci, con grande freddezza, si incarica di realizzare per i tre punti del sorpasso. Resta appena il tempo di riportare l’ovale a centrocampo e dopo poche azioni il fischio finale dell’arbitro sancisce la vittoria dei padroni di casa.
Campionato Under 18 Regionale – 1° Giornata  – Girone 2 Tosco-Umbro
Guardia Martana – Toscana Aeroporti I Medicei R.C.: 22 – 48 (p.t. 5-29)
Marcatori: m Guardia Martana nt (5-0); m Almansi tr Almansi (5-7); m Almansi tr Almansi (5-14); m Vanoli nt (5-19); m Almansi nt (5-24); m Nardoni nt (5-29); m Raimo nt (5-34); m Almansi tr Almansi (5-41); m Guardia Martana nt (12-41); m Guardia Martana nt (17-41); m Barlucchi P. tr Cardos Laynes (17-48); m Guardia Martana nt (22-48)
Toscana Aeroporti I Medicei R.C.: Scalise, Botti, Vanoli, Calamandrei (Cap.), Parenti L., Almansi, Nardoni, Selamj, Barlucchi P., Duccini, Barlucchi M., Cerofolini, Bizzarri, Casaretti, Minucci, Bucciantini, Raimo, Archetti, Panerai, Cardoso Laynes, Ristori – All:. Falleri
I Medicei, unici in Toscana, schierano una seconda formazione Under 18 nel campionato Regionale, che si trova quindi a confrontarsi con compagini spesso più esperte e fisicamente più strutturate.
Ne è un esempio il Guardia Martana, che in questa prima giornata di campionato ospita i gigliati.
I Medicei comunque non si fanno intimorire e dopo l’iniziale svantaggio prendono rapidamente il largo.
Con otto mete realizzate contro le quattro dei padroni di casa, i toscani fanno bottino pieno e si tolgono la soddisfazione di iniziare il campionato in testa alla classifica con 5 punti.
Non sono certo mancati gli errori ed il lavoro da fare sul campo è ancora tanto per far crescere questi ragazzi, ma il tecnico Falleri non può che essere soddisfatto di quest’ottimo avvio.
daliesio-autore-della-prima-meta-dei-medicei-_-foto-donatella-bernini
 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: