Pro Recco: importanti test in vista dell’esordio stagionale in serie A

A due settimane dall’inizio del campionato 2016/2017, gli Squali sono attesi domenica 18, allo Stadio Chersoni di Prato, da un torneo triangolare con altre due compagini di serie A: i padroni di casa del Prato Sesto e i romani della Primavera. I toscani saranno avversari della Pro Recco anche nel girone 1 della prima fase della stagione, mentre i laziali sono inseriti nel girone 4.

Coach Diego Galli, che anche quest’anno affianca Lisandro Villagra, spiega come si inserisce questo appuntamento nell’intenso lavoro precampionato che la squadra sta svolgendo: “E’ sicuramente un test importante, sia per avere indicazioni di massima sul livello degli avversari, soprattutto Prato che sarà nel nostro stesso girone nella prima fase del campionato, che riguardo all’impostazione del lavoro tecnico e tattico da svolgere da qui al 2 ottobre. Dopo le prime settimane di pesante lavoro atletico, il test con lo Stade Niçois e una settimana di scarico conclusa da una bellissima giornata di allenamenti e team building in spiaggia a Sori, ora abbiamo iniziato a dedicarci di più al rugby giocato, a lavorare in campo con la palla e sulle situazioni di gioco. Il triangolare di Prato sarà una tappa da sfruttare nel miglior modo possibile per avere indicazioni e sensazioni utili in vista di un campionato che è sempre più vicino. Stiamo lavorando tanto e il gruppo è molto buono e sta crescendo ogni giorno”.

Il triangolare tra le squadre di serie A si inserisce in una giornata che vede al centro della scena la categoria U18, con il 1° Torneo Renato Puggelli, in cui gli Squaletti avranno la possibilità di misurarsi con avversari di spessore e che di solito non hanno occasione di incontrare quali, ad esempio, i padroni di casa di Prato, l’Accademia toscana e il Petrarca Padova. Le squadre si sfideranno fin dalla mattinata e per tutto il giorno, per arrivare, nel tardo pomeriggio, ad incoronare i vincitori.

Le partite del torneo “senior” tra Recco, Prato e Primavera, della durata di 40 minuti ciascuna, si svolgeranno nel pomeriggio, alle 15.00, alle 16.30 e alle 18.00, inframezzando la fase finale del torneo U18.

unnamed-38

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: