Pro Recco: week end ovale in vista all’Androne. Pranzo, invece, a sostegno dei terremotati

Si preannuncia un week end molto ricco quello che si vivrà al campo Carlo Androne sabato 3 e domenica 4 settembre, che vedrà concentrarsi, in soli due giorni, due test precampionato e il Palio del Fuoco.
Sabato 3 settembre sarà la squadra Cadetta la prima a scendere in campo, attorno alle 16, per disputare una partita amichevole contro l’Amatori Genova. Entrambe le squadre si stanno preparando al campionato di serie C territoriale.

Alle 18.30 la Prima Squadra giocherà il primo degli incontri precampionato in programma e, come ormai da tradizione, anche quest’anno l’avversario arriva dalla Francia. Lo Stade Niçois, squadra di Nizza che si appresta a disputare il campionato Fédérale 2, è ospite a Recco per la prima volta e costituisce di certo un test molto impegnativo per gli Squali, reduci dalla primissima ed atleticamente più intensa parte della preparazione alla nuova stagione. Si tratterà di una verifica importante per Villagra, Galli e tutti i loro ragazzi, che potrà dare indicazioni molto utili per proseguire ed impostare nel modo migliore il lavoro in vista dei prossimi impegni e del campionato 2016/2017.

Domenica 4 settembre, invece, l’Androne ospiterà la 3^ edizione del Palio del Fuoco, torneo di touch rugby che assegnerà nuovamente il Trofeo Roberto Besio. La manifestazione si inserisce nel panorama di eventi collegati alla Sagra del Fuoco ed infatti protagonisti con la palla ovale saranno i rappresentanti dei diversi quartieri di Recco, supportati e spronati dai giocatori biancocelesti. Il touch rugby, che non implica lo scontro fisico, è adatto a chiunque voglia divertirsi e provare a destreggiarsi con la palla ovale, ed infatti il Palio è aperto a tutti gli abitanti dei quartieri, uomini e donne, dai 16 anni in su. Sono i benvenuti anche i più piccoli, che potranno provare qualche passaggio e divertirsi mentre i grandi si sfidano nel Palio. L’appuntamento è a partire dalle 9.00, verranno formate le squadre e si inizierà a giocare!
Domenica, nell’intervallo del torneo del Palio, a partire dalle 12.30, sarà possibile per tutti avere un menù composto da amatriciana e acqua con un’offerta libera a partire da 5 euro. Chiunque voglia unirsi al pranzo e dare il suo contributo, che andrà a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto, è naturalmente il benvenuto, anche se non disputerà il torneo di touch rugby!

unnamed-6

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: