Salento Rugby: prima trasferta per gli uomini di coach Follo

Domenica prossima, 23 ottobre alle ore 15:00, il Salento Rugby è atteso dai Panthers Rugby Team sul Campo Sportivo di Cellamare. I “tarantati” dovranno far fronte a delle assenze fondamentali in entrambe i reparti, stanno recuperando gli acciaccati e coach Alberto Follo tiene alta la concentrazione e lavora sul ritmo partita che, pur avendo vinto con il risultato di 53-7 (9-1), è stato il tasto dolente della prima uscita stagionale:« Siamo partiti mentalmente molto legati e contratti e per questo nn siamo riusciti a concretizzare il volume di gioco espresso il primo tempo – ed in merito alla partita con il Kheiron continua dicendo – nella seconda frazione di gioco c’è stato un approccio mentale, una  convinzione e una forza atletica migliore degli avversari che ci ha portato a  realizzare di più e finalizzare il gioco»
L’allenatore beneventano, poi, si concentra sull’incontro di domenica:« È la mia prima esperienza nel campionato di Serie C2 Apulo/Lucano. Delle formazioni presenti nel nostro girone conosco solo l’Amatori Rugby Taranto 1975 perché affrontati lo scorso anno con il CUS Foggia. I Draghi BAT sono cambiati rispetto a tre stagioni fa, comunque la mia mentalità rugbistica mi fa rispettare qualsiasi avversario e per questo spero che i miei giocatori non si comporteranno come nell’ultima uscita casalinga. Bisogna essere concentrati dal primo minuto; nel rugby che conosco e insegno, per rispettare ed onorare l’avversario si deve giocare ottanta minuti a grande ritmo e non bisogna lasciare nulla al caso se vogliamo ben figurare in questo campionato».
Anche questa settimana il Salento Rugby sarà impegnato sul fronte sociale e solidale. Nella giornata di domenica 23 ottobre, dalle 10:00 alle 19:00, i “tarantati” saranno in Piazza Sant’Oronzo ospiti della manifestazione “Nonno Ascoltami”, una campagna di prevenzione e sensibilizzazione sui problemi dell’udito che coinvolgerà nonni e nipoti in un evento unico nel suo genere. I salentini, prima della trasferta, saranno a disposizione di chi vorrà conoscere il mondo del Rugby dando informazioni sui corsi e proponendo semplici giochi che intratterranno i più piccoli:« Nell’arco della giornata proporremo touch rugby, tag rugby, giochi di abilità con la rimessa laterale e calci nelle nostre H che campeggeranno nello splendido capoluogo salentino».

untitled

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: