Sebastiano Dusi torna a Colorno

La mediana dell’HBS si rinforza con l’arrivo di Sebastiano Dusi, mediano di mischia tecnico e veloce che può essere schierato anche col 10 sulle spalle. Michele Ceresini, mediano d’apertura classe ’91, rinnova col Rugby Colorno con la formula di un anno più uno, andando così a vestire il biancorosso per la sesta stagione consecutiva. Dusi è nato a Brescia, classe ’89, 1,78 per 73 kg, muove i primi passi con l’ovale tra le mani nel Gussago prima di vestire la maglia del Calvisano in Under 20. Dopo essere stato chiamato tra le fila dell’Accademia Nazionale, allora a Tirrenia, Dusi fa ritorno a Calvisano ed esordisce in prima squadra nella stagione 2008/2009. Prima di trasferirsi in Inghilterra nel Bury St Edmunds, in National 3, ha una breve parentesi nel Piacenza in A1. Nella stagione 2010/2011 scende in campo col Gran Ducato in Eccellenza, la stagione successiva è a L’Aquila, sempre nel massimo campionato italiano, poi torna a Colorno, questa volta in biancorosso, dove rimane per due stagioni conquistando la Serie A1. Nel 2014 si trasferisce in Francia nel Clisson, campionato Honneur, prima di iniziare la sua avventura nello Stade Nantais, Federale 2, dove conquista la promozione in Federale 1 totalizzando 10 presenze su 18 partite a causa di un infortunio. Con la maglia azzurra ha disputato il Sei Nazioni Under 18, partecipando anche alla tournee in Sud Africa, e ha giocato i test contro Scozia e Irlanda con l’Under 19. Nel novembre 2010 ha ricevuto l’invito dei Barbarians per disputare un incontro ad Aldershot (Inghilterra) contro la selezione delle forze armate britanniche, guidato dal tecnico inglese Brian Ashton. Queste le prime parole di Dusi che per la stagione 2016/2017 sarà in Serie A col Colorno: “Sono già stato qui e attualmente quella biancorossa è una delle migliori squadre del Campionato. Torno per vincere – ha dichiarato Dusi che ha firmato un contratto biennale – e consolidare ciò che ho imparato in questi anni anche all’estero. Il gruppo è solido e molto valido, torno a giocare con amici come Tripodi, Da Lisca, Contini, Goegan, Castagnoli e altri”. Ceresini ritrova così l’amico mediano di mischia col quale ha conquistato la promozione in A1 nel 2014: “Sono molto contento di aver rinnovato – ha detto Michele Ceresini – l’obiettivo è quello di fare meglio della stagione da poco conclusa, sono molto fiducioso. Ritrovare “Seba” è un vero piacere”.

dusi-1-Copia-1024x400

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: