Splendido terzo posto per l’u14 Hafro Leonorso al Torneo di Valsugana

Due vittorie convincenti per la Seniores Femminile nella tappa di Coppa Italia di Gemona – Ottime prove per il minirugby nel raggruppamento di Oderzo

UNDER 8
Belle prestazioni al concentramento di Oderzo per le 2 formazioni Under 8 della Hafro Leonorso Rugby Udine. I nostri piccoli campioni si sono impegnati al massimo in tutte le sfide disputate, dove ognuno di loro ha dimostrato dei miglioramenti importanti dall’inizio della stagione; questo ci ha quindi permesso di ottenere solo risultati positivi: 4 vittorie e 1 pareggio. Determinazione massima in fase difensiva e gioco di squadra con qualche individualità a fare la differenza in quella offensiva sono gli aspetti più in risalto dalla bella mattinata rugbystica!

UNDER 10
Continua la crescita della under 10 Hafro Leonorso, che al concentramento di Oderzo concede pochissimo agli avversari e esprime un ottimo gioco di squadra. La giornata si conclude con tre vittorie a fronte di una sola sconfitta di misura. Ottima la prestazione dei Leoni che vincono entrambe le partite e che con i Tarvisium riescono addirittura a rimontare un doppio svantaggio nel finale con grande determinazione. Senza storia la partita con l’Oderzo dove i Leonorsetti non hanno concesso nulla agli avversari. La giornata degli Orsi inizia con una vittoria di forza contro il quotato Tarvisium A che nulla ha potuto contro la maggior qualità e aggressività degli udinesi. Sconfitta di misura invece nella seconda partita contro l’Oderzo A in una partita giocata comunque alla pari. A parte qualche sbavatura difensiva, la giornata di oggi racconta di una squadra in crescita notevole e pronta ad affrontare gli ultimi impegni della stagione. Da segnalare il recupero di Matteo Giacomini, che dopo l’infortunio occorsogli a Udine due settimane fa rientra con due mete e le prestazioni di Guitto, Rovis e Serin Virdis per i Leoni e Seretti e Morana per gli Orsi.

UNDER 12
Grande giornata di rugby per la Hafro Leonorso under 12 al raggruppamento opitergino: clima estivo e tanto divertimento. Finalmente i numeri sono stati dalla nostra, con 12 ragazzi in campo e 6 riserve. Si son rivisti la voglia e la motivazione che erano mancati al precedente Torneo di Padova. Ottime le prestazioni dei nostri in tutte e tre le partite disputate. Qualche sbavatura in quella iniziale,come sempre causata dal fattore “risveglio mattutino”, da segnalare l’eccezionale risultato nella seconda partita contro la seconda formazione dell’Oderzo (finita 14 – 1 per noi) e il rientro in squadra e in campo di Simone Nascimben dopo oltre 6 mesi di stop causa recupero da operazione. Belli da vedere e buon gioco espresso, tutto fa ben sperare per il Torneo Topolino!

UNDER 14
Grande giornata per la 14 della Hafro Leonorso, che con un piazzamento al terzo posto nel Torneo di Valsugana continua la sua striscia positiva. Nel girone iniziale, nonostante si siano presentati con una sola riserva, i ragazzi si sono compattati e sono riusciti a battere la seconda squadra dei padroni di casa, il Valsugana B, e il Biella. Purtroppo la terza partita contro il Castellana si è conclusa con un pareggio, impedendo ai friulani di disputare la finalissima contro i favoriti padroni di casa. Così gli udinesi hanno concluso il torneo vincendo la finale per il terzo posto contro il Vicenza A aggiudicandosi la coppa di bronzo.

FEMMINILE
Altre due vittorie portate a casa per le Black Lionesses Leonorso Rugby alla vigilia della tappa finale della Coppa Italia Femminile Seniores – girone FVG: le leonesse hanno vinto 5-3 contro Pordenone Rugby e 4-1 contro le Api Regine di Fogliano, due scontri in cui hanno mostrato tutta la loro tenacia, perché reduci da un inizio ricco di infortuni. Le ragazze hanno ritrovato la testa necessaria a chiudere con due preziose vittorie dopo una performance davvero al di sotto delle loro capacità contro le Duck-esse di Gemona (persa 10-0) e una sconfitta contro l’Alp Rugby Tarvisio, che si riconferma vittoriosa per 5-3 ma con uno distacco sempre minore dalle udinesi. Le Leonesse, forti di un allenamento ulteriore dedicato alla preparazione atletica con Antonio Morittu, hanno ancora tanto da dire. Per il momento, è ora di rimettersi a perfezionare la tecnica durante gli allenamenti di Piero Vigna, grazie al quale la squadra sta raggiungendo a ogni concentramento traguardi insperati fino a pochi mesi fa, in modo da arrivare pronte alla lotta per il terzo posto in finale

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: