Successo per il ritiro in campeggio delle giovanili dei Lions Amaranto

La tradizione è stata pienamente rispettata: per il tredicesimo anno consecutivo, i Lions Amaranto Livorno hanno organizzato, in questi primi giorni di settembre, una sorta di mini ritiro/campeggio riservato alle proprie rappresentative giovanili. Coinvolti, da venerdì 2 a domenica 4, gli under 14 e da lunedì 5 a mercoledì 7 gli under 8, gli under 10 e gli under 12. Si tratta di iniziative utilissime per cementare il gruppo ed avvicinarsi nel modo migliore ai primi appuntamenti ufficiali della nuova intensa annata agonistica. A guidare le attività, gli instancabili (e impagabili) allenatori-educatori Lions, che poi proseguiranno la loro opera, dalla prossima settimana, dirigendo le classiche sedute sul campo. Per gli under 8, under 10 e under 12, la tabella di marcia prevede, per i tre giorni, il ritrovo alle 8,30 in Baracchina Bianca e poi mattinate di attività a contatto con l’acqua del mare del notissimo stabilimento balneare ‘Lido’. Nel pomeriggio, allenamenti più squisitamente rugbistici presso il parco cittadino ‘Villa Fabbricotti’. Gli under 12 e gli under 10 (cioè i giovanissimi nati negli anni 2005, 2006, 2007 e 2008) completano l’esperienza del ritiro, restando a dormire, per due notti, nelle loro tende, allestite sul campo della via della Chiesa di Salviano, da tempo quartier generale Lions. Ecco il lungo elenco degli atleti (46 in tutto) impegnati nel ritiro fra bagni Lido, Villa Fabbricotti e campo di Salviano. Under 12: Giacomo Autorino, Jacopo Fusario, Lorenzo Giorgi, Matteo Pocai, Lorenzo Porciello, Nico Quercioli, Luca Zampini, Riccardo Pellegrini, Federico Funghi, David Santiago Spagnoli, Andrea Michelucci, Niccolò Falleni, Leonardo Bacci, Achille Albamonte, Edoardo Tonarini. Under 10: Alice Antonazzo, Tommaso Bianucci, Giulio Ciapini, Rocco Pavesi, Vittorio Meini, Gianluca Munafò, Guido Achiardi, Matteo Russo, Giacomo Ubaldi, Mattia Longhi, Andrea Burielli, Luca Del Nista, Lorenzo Moroni, Edoardo Braccini. Under 8: Gabriele Archibusacci, Giorgio Del Rio, Achille Botti, Niccolò Giaconi, Tommaso Bertolini, Lorenzo D’Attoma, Paolo De Angelis, Edoardo Bardelli, Filippo Cantini, Samuele Di Profio, Luca Brondi, Nicola Montino, Gabriele Pannocchia, Filippo Serafini, Arianna Brondi, Morgan Pannese, Michele Zampini. Ben 19 gli atleti under 14 protagonisti nei tre giorni di ritiro presso le strutture dell’ex convento di Montenero. I giovani atleti (nati negli anni 2003 e 2004) hanno percorso ogni giorno la strada che va da Piazza del Santuario fino al campo sportivo ‘Vincenzi’ di Montenero Basso per poi allenarsi con grande concentrazione e euforia per 2 ore. Dopo il ricco pranzo cucinato dai dirigenti, spazio, nel corso del pomeriggio ad attività extra rugby (giochi in mare, basket e calcetto). L’anno agonistico, per tutte le under dei Lions è cominciato sotto i migliori auspici.

unnamed-2

 

Tags: , , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional