U16: il Colleferro si impone sul Paganica

Colleferro (Rm) – Il “Natali” porta bene all’Under 16 della Ldm Colleferro Rugby 1965 che gioca sotto la denominazione di ColleferroSegni in virtù della collaborazione in atto col club segnino. I ragazzi del coach Longo, infatti, hanno centrato la seconda vittoria in altrettante partite disputate sul campo amico e nell’ultimo turno a cadere è stato il Paganica piegato col punteggio di 22-17. «Si iniziano a vedere i miglioramenti tecnici che, oltre all’impegno profuso e finalmente ad una panchina lunga, hanno permesso ai ragazzi di avere ragione di un Paganica mai domo – dice il dirigente Marco Palmarini -. L’azione difensiva nonché quella di attacco hanno permesso alla franchigia ColleferroSegni di realizzare quattro mete subendone solo tre. Il lavoro e l’impegno pagano e questi ragazzi si stanno impegnando affrontando a viso aperto questo difficile campionato regionale, rendendo la società e il sottoscritto fiero di loro. Un ringraziamento al pubblico accorso a sostenere i nostri ragazzi e a chi si è impegnato a realizzare un favoloso terzo tempo» ha concluso Palmarini. L’Under 16 rossonera ha finora un bilancio in perfetta parità (due vittorie e due sconfitte) e ora preparerà il prossimo impegno domenica contro la Polisportiva Lazio sul campo “Onesti” dell’Acqua Acetosa di Roma.
Ancora ferma la serie B (che tornerà a giocare solamente il 4 dicembre prossimo), la Ldm Colleferro Rugby 1965 ha osservato con attenzione anche le prove dei gruppi Under 12 e Under 10, impegnati in due concentramenti rispettivamente a Civitavecchia e a Civita Castellana.
Infine, giovedì e sabato scorso il club rossonero ha organizzato presso il proprio centro sportivo un doppio evento legato a “Movember”, l’iniziativa che sensibilizza da tempo sul tumore alla prostata: nel primo caso sono stati coinvolti tanti bambini del settore minirugby, mentre nel secondo è andata in scena l’incontro “ufficiale” che ha visto protagonisti i più grandi con il “baffo” tipico di chi vuole sostenere questa nobile iniziativa. In entrambi i casi il riscontro è stato notevole e lo sforzo organizzativo della Ldm Colleferro Rugby 1965 è stato premiato da un’ottima partecipazione.
unnamed-18

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: