U18 Costa Concordia, positivi i segnali dopo la prima amichevole

Incoraggiante l’esordio agonistico della Franchigia della Costa Toscana, la formazione under 18 composta da elementi del Livorno Rugby, degli Emergenti Cecina, dell’Amatori Rosignano e della Bellaria Pontedera. Nel duro triangolare amichevole disputato domenica al ‘Chersoni’ di Iolo (Prato), la squadra allenata da Riccardo Squarcini e Luca Isozio ha messo in vetrina buoni numeri, sia in fase d’attacco, sia in difesa. All’insegna dell’equilibrio le due gare (ciascuna durata 30′) disputate. La prima partita, giocata contro i locali del Prato, si è chiusa con 2 mete per parte. I lanieri si sono imposti 14-10, in virtù delle due trasformazioni (zero quelle degli ospiti) siglate. A bersaglio, per la Franchigia della Costa, Piras e Vanni. Nella seconda partita, contro la Lazio – i romani hanno partecipato nell’ultima stagione alla fase finale per lo scudetto di categoria -, la squadra della Costa Toscana ha migliorato in modo evidente la qualità delle proprie giocate. Il prestigioso successo sui capitolini (14-7) è da considerare nel complesso meritato e soprattutto consente di gettare benzina sul fuoco dell’entusiasmo. Contro la Lazio, mete di Piras e Romano, condite dalle due trasformazioni di Bientinesi. Utile, anche per cementare il gruppo, il ritiro/campeggio effettuato dal 2 al 4 settembre a Pontedera. La Franchigia, grazie ad una rosa ricca anche a livello quantitativo (e non solo qualitativo) parteciperà, in contemporanea, sia al campionato élite, sia al torneo regionale di categoria. Ecco i 14 giocatori del Livorno Rugby protagonisti nella squadra della Costa Toscana nel mini torneo di Prato: Pedemonte, Romano, Merani, Pardin, Zannoni, Piras, Menicucci, Vanni, Bientinesi, Dei, Pini, Ianniciello, Marmugi, Pieroni.

unnamed-16

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: