U18: la franchigia Costa Toscana si impone sul Florentia

Cinque punti in classifica per la neonata franchigia under 18 ‘Costa Toscana’, che nella giornata di apertura del campionato élite di categoria ha battuto 31-15 (5 mete a 3) i coetanei della Florentia. Come noto, la ‘Costa Toscana’ è la franchigia nata nel corso dell’estate grazie alla proficua collaborazione fra Livorno Rugby, Emergenti Cecina, Amatori Rosignano e Bellaria Pontedera. La ‘Costa Toscana’ vanta una rosa ampissima, tale da permetterle di disputare sia il campionato élite, sia il campionato regionale (al via domenica prossima). La classifica del girone élite, girone del centro Italia, dopo la prima giornata: Cus Perugia, Costa Toscana, Cavalieri Prato/Sesto e I Medicei Firenze 5 p.; Parma’31 4; Amatori Parma 2; Romagna 1; Modena, Florentia e Colorno 0. Per i ragazzi (nati negli anni 1999 e 2000) allenati da Riccardo Squarcini e Cristiano Sturlini un esordio positivo, anche se, dal punto di vista tecnico, il gioco espresso in fase offensiva è da migliorare. L’incontro con la Florentia si è disputato sul campo ‘Maneo’ di via Settembrini, a Livorno. E sempre sul sintetico del ‘Maneo’ avrà luogo, giovedì 6 ottobre, alle 19,30, la prestigiosissima amichevole internazionale con la formazione sudafricana del Danie Rossow. Domenica prossima, la squadra della Costa Toscana ‘élite’ sarà di scena sul campo del Parma’31, mentre quella impegnata nel torneo regionale sarà sul terreno del Viareggio. Contro la Florentia, veemente avvio dei locali, che al 6′ vanno in meta con l’estremo Pedemonte (uno dei migliori): 5-0. Rispondono i fiorentini, che pareggiano, con merito, al 19′: 5-5. Lo schiaffo viene recepito dalla squadra della Costa che aumenta la pressione difensiva (nota costante e positiva per quasi tutto l’incontro) ed al 30′ con Zannoni ed al 35′ con Marmugi realizza mete di pregevole fattura trasformate da Bientinesi: 19-5 all’intervallo. In avvio di ripresa, la meta di Bientinesi consente di mettere in cassaforte il bonus. La successiva marcatura di Bitossi (trasformata da Bientinesi) fa toccare il massimo vantaggio: 31-5. A risultato acquisito, i padroni di casa accusano un calo di concentrazione e permettono agli ospiti, nel finale, di accorciare con due mete non trasformate. Fra i locali note certamente positive per il pacchetto. Le potenzialità non mancano, il tempo a disposizione gioca a favore della franchigia, che si pone l’obiettivo di far lievitare tecnicamente tutto il gruppo. Nella gara contro la Florentia sono scesi inizialmente in campo: Marmugi, Menicucci, Mangoni, Gianfaldoni, Pardini, Dei, Merani, Piras, Chirici, Bientinesi, Trumpy, Pellegrini, Del Fiorentino, Zannoni, Pedemonte. Sono entrati anche: Cicerale, Liguori, Sanchez, Russo, Bitossi, Grassi e Vetro.

unnamed-10

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: