Under 16, il derby va agli Highlanders

Modena cede ai gialloneri per 41 a 5

FORMIGINE. La partita perfetta, un esordio migliore non poteva esserci per i gialloneri. La “prima” di campionato propone nel lunch-match della domenica pomeriggio il derby della Ghirlandina fra Modena e Formigine al “Comunale”. Una partita stregata per i cugini formiginesi, antagonisti di un Modena che l’ha sempre fatta da padrone. La nuova under 16 di coach Falcone & Fassari si presenta tuttavia ai blocchi di partenza dopo un ottimo precampionato, culminato con la buona prestazione contro i rossoneri del Reggio. Tanti elementi nuovi e tanti giovani che dalla “cantera” dell’under 14 si preparano al salto nella categoria successiva. Molti quindi gli aspetti positivi, ma la prestazione dei giovani under 16 si è dimostrata anche al di sopra delle aspettative della vigilia che prevedevano una partita difficile e in bilico. Tanto lavoro ancora da fare, ma sicuramente il primo match è un ottimo gradino di partenza per tutto il nuovo gruppo. La partita è quasi sempre in mano ai padroni di casa, che esprimono un bel gioco in attacco, una buona aggressività in difesa e tanta voglia di lottare e portare pressione agli avversari. Soddisfatto il coach Falcone che commenta così: “Partita carica di emozioni, vincere la prima di campionato ci rende tutti più tranquilli e solleva gli animi dei giocatori che si vedono premiati dei sacrifici che stanno facendo. Abbiamo tanto su cui lavorare e lo faremo ma questa vittoria ci rende un po più sereni, domenica avremo un’altra partita importante e cercheremo di fare del nostro meglio.” È solo l’inizio, Fassari “apre gli occhi” ai suoi in vista dei prossimi impegni: “Mi complimento con tutti ma bisogna lavorare su molti aspetti, arriveranno partite molto più dure e dovremo essere all’altezza, da martedì testa al prossimo match di Noceto.” Ottima prestazione anche secondo il coach Giordano: “Si comincia con il piede giusto questo inizio di campionato, con questo risultato diamo conferma dell’ottimo test match contro i pari età del Reggio. C’è ancora da lavorare in mischia, ma l’avvio è sicuramente positivo.”

 

unnamed

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: