Un’Italia League bella a metà si arrende al Galles: 14 – 20 il finale

Gli azzurri ora sfideranno la Russia nello sparegio Mondiale di Leigh, Inghilterra

Un’Italia bella a metà si arrende ad un Galles fisico e molto ben messo in campo: gli uomini di Cameron CIRALDO giocano un primo tempo impeccabile, poi però crollano mentalmente e il Galles nella seconda frazione chiude il match e stacca il biglietto per il Mondiale 2017. Gli azzurri dimostrano sul campo di essere una squadra, reagiscono ad ogni colpo inferto dal Galles, passano in vantaggio e chiudono il primo tempo in vantaggio, poi il crollo fisico e mentale. < >. Tra gli Azzurri grande prova di Santi e di Capitan Reithmuller. Anche l’Italia A è uscita sconfitta dalla partita contro il Belgio (16 – 26): i ragazzi dei coach Rolleston e Cuomo, tuttavia, hanno messo sul campo una gran voglia e anche qualche bella giocata. Cosa è mancato? L’affiatamento. Con qualche allenamento assieme in più l’esito del match sarebbe stato completamente difcerenge; ci sono importanti qualità nel gruppo azzurro e giovani molto interessanti.

Di seguito il tabellino del match:

ITALIA 14
2. Chris Centrone
3. Justin Castellaro
15. Christophe Calegari
4. Mirco Bergamasco
5. Richard Lepori
6. Terry Campese
7. Ryan Ghietti
8. Shannon Wakeman
9. Dean Parata
10. Gavin Hiscox
11. Jayden Walker
12. Brenden Santi
13. Joel Reithmuller

A disposizione::
1. Mason Cerruto
14. Col Wilkie
16. Kieran Quabba
17. Gioele Celerino

METE: Wilkie (26), Castellaro (29)
TRASFORMAZIONI: Campese 3/3

GALLES 20
1. Elliot Kear
2. Rhys Williams
26. Ben Morris
16. Andrew Gay
3. Dai Evans
6. Courtney Davies
17. Matty Fozard
8. Gil Dudson
9. Lloyd White
10. Craig Kopczak
11. Rhodri Lloyd
12. Phil Joseph
13. Steve Parry

A disposizione:
14. Joe Burke
15. Anthony Walker
23. Sam Hopkins
24. Danny Ansell

METE: Morris (16, 59), Walker (37), Gay (52)
TRASFORMAZIONI: Davies 2/4

Primo tempo: 14-10
Arbitro: Chris Campbell
Pubblico: 839

Crediti foto: la meta di Ben Morris – by Ian Lovell
fb_img_1477783177799

 

Tags: ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: