Villorba corsaro in casa del Rugby Mirano

villorba-mirano2

Il Villorba conquista Mirano con una prova esemplare, tanto dal punto di vista dell’organizzazione del gioco, quanto del carattere messo in mostra degli uomini dei coach Foglia/Mazzariol: 12 – 38 il risultato finale. I trevigiani gestiscono il gioco per tutto il corso del match, sfruttando in particolare la grande giornata di tutto il pacchetto degli avanti che dimostra sul campo grande voglia e determinazione. <<Vincere fuori casa non è mai facile – commenta coach Foglia – farlo sul campo del Mirano è una vera impresa. Sono contento e orgoglioso della partita, dobbiamo continuare a lavorare con questo entusiasmo e saranno tante le domeniche come questa>>.

Set Up Rugby Mirano 1957 ASD: Menin (15′ st Mason), Masala, Corò, Tobio (21′ st Celeghin), Compagno (29′ st Menegazzo G), Cimpoiesu, Nigro G. (32′ pt Grosoli), Negrato (V.Cap), Vassallo (12′ st Busatto), Bonaldo, Berto (2′ pt Tomaello), Bonfio, Maso (Cap), Chiumento (24′ st Masaro), Naggi.
All. Prosdocimi Federico e Pilat Corrado.

ASD Villorba Rugby: Visentin, Cavallo (11′ st Piovesan), Rossetto (11′ st Morselli), Gasparini (20′ st Coran), Dolfato, Scalco, Bonfiglio (12′ st Piaser), Simionato (Cap), Zanon, Fiacchi, Gatto (30′ st Schiavon), Barzan (V.Cap), Terzariol, De Lassotovitch (20′ st Marchesin), Banzato. A disposizione: Puxeddu.
All. Foglia Roberto.

Arbitro: Sig. Stefano Bolzonella di Alessandria.

Marcatori:
PT: 10′ m Cavallo (0-5), 14′ m Barzan tr Fiacchi (0-12), 22′ m Barzan tr Fiacchi (0-19), 31′ m Masala (5-19), 40′ m Fiacchi tr Fiacchi (5-26).
ST: 22′ m Coran tr Fiacchi (5-33), 28′ m Bonaldo tr Bonaldo (12-33), 40′ m Zanon (12-38).

Note: gialli: 33′ pt Compagno (M), 8′ st Banzato (V), 33′ st Mason (M), 33′ st Coran (V).
Primo tempo: 5-26. Punti in classifica 0-5.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: