Zaccanti Bologna: arriva il Monza per la semifinale scudetto

Ultimi ottanta minuti sul terreno di casa per la Zaccanti Rugby Bologna 1928, i più importanti della stagione per le ragazze di Cirri che, dopo aver compiuto un’impresa storica eliminando domenica scorsa nel barrage il Benetton Treviso, ospitano la corazzata Rugby Monza 1949, vice campionessa d’Italia e dominatrice incontrastata del Girone 1, chiuso al 1° posto con una sola sconfitta in tutta la stagione. Una semifinale inedita, come lo sarà quella di Padova tra Valsugana e Benevento, che dimostra come, negli ultimi anni, il livello delle squadre del girone sud sia in costante crescita e che lo scudetto non sia più, da qualche anno, una questione totalmente veneta.
Conclusa la rifinitura, ieri sera lo staff tecnico delle Fenici ha annunciato la formazione per la sfida di domani. Rispetto alla sfida di domenica scorsa col Treviso, Cirri non avrà a disposizione Gazzotti e Nicoletti (per problemi di lavoro), mentre è stata recuperata in extremis il n°8 Neri, uscita malconcia dalla partita di domenica scorsa. In panchina siederà Morandini a rinforzare il reparto di 2a linea, con Buonaccorsi L., in campo dal 1° minuto.
Nella linea dei trequarti confermata la presenza ad estremo di capitan Genesini, mentre alle ali andranno, come domenica scorsa, la giovane azzurra Under 18 Giuliani insieme a De Luca. La coppia di centri sarà la stessa vista in azione contro Treviso ovvero quella composta da Barsotti e Rovatti ed invariata sarà anche la mediana dove partiranno come sempre Vetrini e la neozelandese Williams all’apertura.
Il pack delle Fenici vede confermata la stessa prima linea che ha messo in difficoltà le trevigiane domenica scorsa: i piloni saranno Bentivegna e Grossi coadiuvati dal tallonatore Castaldini. In 2a linea, insieme all’espertissimo vice capitano Gardenghi, partirà dal primo minuto Ludovica Buonaccorsi al rientro da titolare dopo l’infortunio alla caviglia e autrice di un ottimo finale di partita domenica scorsa. Il reparto degli avanti si chiude con la terza linea formata dai flanker Mazzoni e Gurioli insieme al n° 8 Neri.
In panchina siederanno il tallonatore Turco, il pilone Martins, la 2a linea Morandini, il flanker Baccarani, il mediano Bordoni, il centro Colangeli e le ali Piva e Bussei.
Così Cirri, tecnico della Zaccanti Bologna 1928, sulla partita di domani:
“La partita si avvicina e l’adrenalina aumenta, siamo ad un passo da un sogno ed abbiamo intenzione di giocarci tutte le nostre carte per realizzarlo. Monza è la squadra in assoluto più attrezzata del campionato, ha una società molto solida alle spalle ed è abituata a giocare questo tipo di partite, potendo contare su un organico molto ampio e di qualità, con tantissime giocatrici esperte, tra le quali le azzurre Magatti, Locatelli, Cammarano e Pillotti reduci da un Sei Nazioni di altissimo livello con la maglia azzurra. I favori del pronostico sono tutti dalla loro parte, da parte nostra però siamo consapevoli di attraversare un ottimo momento di forma, stiamo giocando un grande rugby e soprattutto abbiamo fame e voglia di vincere. Fin qui è stata una stagione incredibile e la chiave è stata sicuramente il gruppo ed è quello su cui puntare anche per la semifinale di domani. Abbiamo un bel mix di giocatrici giovani ed esperte e abbiamo preso coscienza della nostra forza come gruppo e come singoli. Per la prima volta ci giocheremo qualcosa in una doppia sfida e servirà saper utilizzare al meglio le energie mentali e fisiche per gestire i momenti di difficoltà che sicuramente ci saranno. Il clima sarà fondamentale, speriamo di avere un grande sostegno dal nostro pubblico. Credo che difficilmente si potrà giocare al largo e sarà una battaglia tra gli avanti e nel gioco al piede. Giocare in casa sarà sicuramente un vantaggio, ma non sto a fare calcoli, siamo sereni, motivati e pronti a giocarci questa partita. Come dico sempre: i conti li faremo alla fine!”
Calcio d’inizio alle ore 15.30 all’Arcoveggio, arbitrerà la sig.ra Pacifico da Benevento.

Zaccanti Rugby Bologna 1928: 15 Stella Genesini (Cap), 14 Marta De Luca, 13 Ilaria Rovatti, 12 Caterina Barsotti, 11 Rebecca Giuliani, 10 Amy Williams , 9 Luzia Vetrini, 8 Erica Neri, 7 Beatrice Mazzoni, 6 Laura Gurioli, 5 Valentina Gardenghi, 4 Ludovica Buonaccorsi, 3 Teresa Grossi, 2 Giulia Castaldini, 1 Rosj Bentivegna.
A disposizione: 16 Irene Turco, 17 Giulianna Martins, 18 Flavia Morandini, 19 Giorgia Baccarani, 20 Camilla Bordoni, 21 Giulia Colangeli, 22 Cecilia Piva, 23 Gessica Bussei – All. Lorenzo Cirri

bolognarugbyfemminile_trevi

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: