Zaccanti Bologna sconfitta dal Benevento 26 a 18

Si chiude con una sconfitta la regular season del Campionato femminile di serie A per la Zaccanti Bologna 1928, nonostante un grandissimo primo tempo concluso in vantaggio 18 a 7, le padrone di casa pagano nel finale la grande forza fisica della mischia avversaria e l’infortunio di Amy Williams. Sono proprio 2 mete e 2 piazzati della neozelandese a portare in vantaggio le bolognesi, che si difendono con ordine fino al 55′ quando l’arbitro Piran assegna una meta di punizione che riapre i giochi. Quattro minuti dopo è ancora a forte mischia del Benevento a ribaltare definitivamente il risultato. Bologna mai domo, che ha continuato ad attaccare fino all’ultimo minuto cercando la segnatura, nonostante le energie fossero più che esaurite. Nonostante la sconfitta, la stagione delle rossoblù continua con un play off dall’indiscutibile fascino. A Bologna, infatti, tra 15 giorni arriverà niente meno che la Benetton Treviso a contendersi l’accesso alla semifinale. Obiettivo stagionale ampiamente raggiunto per le ragazze del presidente Paolini, che giocheranno senza ansia di risultato. In ogni modo non si può che essere soddisfatti sia della grande prestazione di oggi sia della fantastica stagione.

BolognaVsColorno

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: