Amatori Parma Rugby, oggi a Calvisano contro il Petrarca per lo scudetto under 16

Eccoci arrivati all’atto finale della stagione, dopo il trionfo nella prima fase con la conquista del Trofeo Degli Appennini under 16, seguito dal doppio confronto in semifinale con l’impresa di domenica scorsa a Roma dove Granieri e compagni hanno rimontato alla Capitolina 26 punti in poco più di 20 minuti centrando la qualificazione alla finale scudetto, domenica a Calvisano l’Amatori Parma si giocherà il titolo italiano affrontando i veneti del Petrarca Padova.
“Dopo una stagione lunga, dura ma anche piena di emozioni, arriviamo a questa partita consapevoli dei nostri mezzi e pronti per sfidare una delle Società più vincenti e di tradizione del panorama italiano – dichiara l’allenatore bluceleste Riccardo Piovan – I ragazzi dopo aver battuto in un combattutissimo scontro di Semifinale i Campioni d’ Italia uscenti dell’ Unione Rugby Capitolina, cercano a Calvisano quella ciliegina in un’annata sportiva già indelebile per tutti noi ma che potrebbe diventare storica.
Il popolo bluceleste è in fibrillazione e in centinaia si muoveranno da Parma alla volta di Calvisano dove alle 16.30 di domenica, il direttore di gara Andrea Piardi, coadiuvato dagli assistenti Gnecchi e D’Amico, darà il calcio d’inizio alla gara per assegnare il Trofeo “Mario Lodigiani”.
I biglietti per la partita saranno acquistabili ai botteghini del “Pata Stadium” di Calvisano il giorno della gara, il costo del biglietto intero è di 5 € mentre l’ingresso sarà gratuito fino agli under 18.

Probabile formazione:
Amatori Parma Rugby: Abdelaziz; Pettenati, Conti, Grasso, Francesco fontana; Niko Quintavalla (V.cap.), D’Apice; Granieri (Cap.), Balestrieri, Brando Quintavalla; Stasi, Schianchi; Carpi, Matteo Fontana, Baga. A disposizione: Marinucci, Ruggiero, Borghini, Mey, Colla, Sartori, Agnetti. All.: Riccardo Piovan, Antonio Grasso

 

Tags: , , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: