Eccellenza, ultimi 160 minuti per l’accesso alla finale

Mancano centosessanta minuti per conoscere le due squadre finaliste che si contenderanno lo scudetto numero 88 del Campionato Italiano di Eccellenza.

Ad aprire le semifinali di ritorno play-off sarà nuovamente il match tra Petrarca e Fiamme Oro sabato 5 maggio alle 16. Allo Stadio “Memo Geremia” il XV di Andrea Marcato, che ha concluso al primo posto la regular season, ha l’obiettivo puntato sulla possibilità di giocarsi la finale scudetto tra le mura amiche (si gioca in casa della squadra finalista miglior classificata nel campionato regolare). La bilancia, al momento, pende dal lato del Petrarca che all’andata si è imposto 36-27. I padroni di casa ripartiranno dai punti fermi Trotta, Menniti-Ippolito e Riera che sono stati protagonisti nella partita di sabato scorso. Dall’altro canto coach Guidi proverà a ribaltare il passivo affidandosi ad un mix di esperienza e giovani promesse che hanno ancora voglia di stupire dopo aver portato a termine la rincorsa al quarto posto.

Al “Pata Stadium” di Calvisano domenica alle 17 andrà in scena l’epilogo delle semifinali play-off tra il Patarò Calvisano e il FEMI-CZ Rovigo. “Mors tua, vita mea”: è in sostanza questo il riassunto della sfida eterna tra i Campioni d’Italia in carica che dovranno rimontare il 12-9 dell’andata subito contro i Bersaglieri che, a differenza delle ultime quattro sfide Scudetto, si affronteranno nel ritorno della semifinale play-off. Gara chiusa quella del “Battaglini” decisa dai calci piazzati: entrambe le squadre hanno l’obiettivo di proseguire la strada verso il titolo e, almeno sulla carta, si prospetta un altro match molto equilibrato.

Entrambe le semifinali play-off saranno trasmesse in diretta su therugbychannel.it e sull’App ufficiale della Federazione italiana rugby.

Queste le probabili formazioni di Petrarca – Fiamme Oro:

Padova, Stadio “Memo Geremia” – sabato 5 maggio

Eccellenza, Semifinale play-off (ritorno)

Petrarca Padova: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta, Nostran (cap.), Conforti; Cannone, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean.

A disposizione: Acosta, Delfino, Scarsini, Saccardo, Michieletto, Lamaro, Navarra, Rizzi.

All. Marcato

Fiamme Oro Rugby: Edwardson; Sepe, Quartaroli, Gabbianelli, Bacchetti; Buscema, Parisotto; Amenta, Cristiano, Bianchi; Cornelli, Fragnito; Iacob, Kudin, Zago

A disposizione: Moriconi, Cocivera (Iovenitti), Ceglie, Duca, Licata, Bergamin, Calabrese, Massaro

All. Guidi

 

Tags: ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: